La Procura di Nola su istanza dell’Avv. Bernardo Procopio del foro di Crotone, ha disposto nei giorni scorsi la restituzione di due apparecchi comma 6 lett. a) art. 110 TULPS ( del tipo AWP), che erano stati sottoposti a sequestro dalla GDF di Nola il 1 agosto 2022 perchè era stato ritenuto che le stesse fossero state manomesse.

Il sequestro, era stato effettuato come proseguimento di quegli accertamenti cominciati in tutto il paese nel gennaio del 2020, con molti sequestri di apparecchi di fabbricazione della Cristaltec.(nella foto l’avvocato Bernardo Procopio)

Articolo precedenteLotto e 10eLotto: ecco i top 10 numeri ritardatari e le vincite del 12 gennaio
Articolo successivoOPAP: “Aumentare la consapevolezza del gioco responsabile attraverso il marketing di affiliazione”