Pubblicato in Gazzetta Ufficiale il Decreto Sostegni, che prevede tra le varie misure anche la rimodulazione dei versamenti del preu su slot e vlt e del relativo canone concessorio relativi al quinto bimestre 2020. Si legge: “la quarta rata del 30 aprile si intende prorogata al 29 ottobre, la quinta rata del 31 maggio si intende prorogata al 30 novembre e la sesta rata del 30 giugno si intende prorogata al 15 dicembre 2021”.

Articolo precedentePiemonte, l’assessore Tronzano: “Bene ddl su gioco, andiamo incontro a giuste esigenze lavoratori penalizzati oltremisura da alcune norme”
Articolo successivoGiochi in lockdown fino al 1° luglio, Consiglio di Stato respinge ricorso e conferma il no alla riapertura delle attività