La Danish Gambling Authority ha comunicato le statistiche per il secondo trimestre del 2022. I dati trimestrali mostrano che il reddito lordo totale di gioco (BSI) per scommesse, casinò online, slot machine e casinò terrestri nel secondo trimestre del 2022 ammontava a 1.688 milioni di DKK (226, 87 mln di Euro).

Si tratta di un aumento di 116 milioni di DKK rispetto al secondo trimestre 2021, che corrisponde al 7,4%. L’aumento complessivo è dovuto principalmente al fatto che i casinò fisici, le sale da gioco e i ristoranti sono stati aperti per tutto il secondo trimestre del 2022, ma sono stati chiusi per un periodo del secondo trimestre 2021 a causa delle restrizioni COVID-19.

Articolo precedenteLotto e 10eLotto: ecco i top 10 numeri ritardatari e le vincite del 13 settembre
Articolo successivoSenato, Commissione d’inchiesta sul gioco: ecco il resoconto della seduta di martedì e il testo della relazione finale che ha ottenuto l’approvazione all’unanimità