ADM ha pubblicato oggi la nuova determinazione direttoriale che modifica alcune regole sulla tempistica delle omologhe e del rilascio dei nuovi nulla osta in materia di apparecchi da intrattenimento senza vincita in denaro. Viene quindi spostato al 28 febbraio 2022 il termine ultimo per l’adeguamento alle disposizioni.

Scarica di seguito il testo integrale della determinazione direttoriale di Adm:

DETERMINAZIONE APPARECCHI SENZA VINCITA IN DENARO

Articolo precedenteLo spettro di nuove chiusure per il COVID. UK: operatori dei casinò chiedono sostegni
Articolo successivoValle d’Aosta, via libera a legge di stabilità e bilancio di previsione 2022-2024: prevista possibilità maggiorazione IRAP per sale da gioco