Le imprese che operano nel settore degli apparecchi da intrattenimento lamentano l’ennesimo intoppo nel rilascio dei titoli autorizzatori necessari per la vendita e la distribuzione degli apparecchi da puro intrattenmento.

Alla conclusione della procedura di omologa infatti, a quanto pare, non è ancora seguito il rilascio dei nulla osta. Si tratta di un impedimento alla possibilità di venderli o distribuirli. Secondo quanto riferiscono alcuni operatori ciò sarebbe dovuto alla necessità di ulteriori verifiche.

L’aministrazione, a quanto risulta, ha già provveduto a farsi carico della segnalazione. L’auspicio è che a breve il problema sia risolto, anche in considerazione del fatto che da qui a pochi giorni le aziende saranno a Rimini per la Fiera di settore.