Si terrà a Bergamo, nel marzo prossimo, l’esposizione di apparecchi e apparecchiature per il puro intrattenimento. La sede scelta per l’esposizione è quella della Fiera di Bergamo.

Il Consorzio degli imprenditori dell’intrattenimento lascia Rimini. Sono infatti scaduti i quattro anni dell’accordo sottoscritto tra Italian Exhibition Group (IEG), Consorzio FEE e SAPAR e valido sino al 2022.

L’accordo prevedeva la programmazione di due appuntamenti, ROMA AMUSEMENT SHOW in contemporanea a Roma, e al RIMINI AMUSEMENT SHOW concomitante a ENADA PRIMAVERA alla Fiera di Rimini.

Con l’accordo si annunciava la creazione di un gruppo di lavoro stabile che coinvolgeva in ugual misura IEG, Consorzio FEE e SAPAR, finalizzato allo sviluppo del settore e all’individuazione di nuove opportunità di business.

Articolo precedenteCagliari, domani la presentazione della settimana di prevenzione e sensibilizzazione sul gioco d’azzardo
Articolo successivoMilano, scoperta bisca clandestina in appartamento a Chinatown: sul tavolo tessere per giocare a mahjong, set da poker e 13mila euro in contanti