win for life
Print Friendly, PDF & Email

La Lombardia è la regione più fortunata con 4 rendite uniche conseguite

Segue al 2° posto la Toscana e l’Emilia Romagna con 3 rendite uniche

Al 3° posto Piemonte, Puglia e Veneto con 2 rendite uniche per ogni regione

 

449 sono le rendite distribuite nella storia del gioco Win for Life

 

La storia di Win for Life del Gruppo Sisal è una storia ricca di successi, dove il successo più grande è stato proprio quello di aver reso felici 449 persone, insieme alle loro famiglie, ai loro figli e, spesso, anche ai figli dei loro figli.

Un pezzo alla volta, mese dopo mese, per 20 anni.

Una rendita per far felici uomini, donne, anziani, giovani, casalinghe, operai, imprenditori, imbianchini, maestre, nonni o, semplicemente, persone che hanno creduto in una vita migliore e che, con Sisal grazie a Win for Life, ce l’hanno fatta!

Sotto il segno della Vergine, la fortuna ha scelto le sue date.

E chissà se anche i giocatori avranno festeggiato nel giorno del loro compleanno oppure è stato un caso, magari come la scelta dei numeri, annotati sul margine di un foglietto oppure scelti sulla base di numeri importanti nella vita di ognuno di noi. Chissà.

Quando e dove sono state realizzate le rendite sotto il segno della Vergine:

  • 24/08             Toscana e Lombardia
  • 25/08             Lombardia e Emilia Romagna
  • 28/08             Trentino, Puglia e Friuli Venezia Giulia
  • 29/08             Umbria
  • 30/08             Liguria
  • 31/08             Lazio
  • 01/09             Emilia Romagna
  • 02/09             Piemonte
  • 03/09             Puglia
  • 05/09             Toscana e Piemonte
  • 07/09             Online + 1 rendita condivisa (2 vincitori in Lombardia e Emilia Romagna)
  • 10/09             Emilia Romagna
  • 11/09             Veneto
  • 13/09             Lombardia
  • 15/09             Campania
  • 16/09             Rendita condivisa (2 vincitori in Lombardia e Toscana)
  • 20/09             Toscana
  • 22/09             Veneto e Lombardia

 

La curiosità Win for Life… sotto il segno della Vergine

Giovani. Giovani pigri, svogliati e poco educati. Sembrano ormai solo questi gli aggettivi più idonei da attribuire alla gioventù di oggi.

Vero o falso, ormai i ragazzi sembrano più una piaga sociale che non l’orizzonte del nostro futuro.

Oppure siamo miopi o non vogliamo guardare anche il lato positivo di una gioventù che fa a botte con una realtà sociale che spesso non li aiuta e li emargina.

Giovani che per questo fanno difficoltà a trovare un posto di lavoro, a costruire una famiglia, ad avere un orizzonte.

I giovani di oggi sono esattamente come i giovani di ieri, angeli e demoni si contrappongono e si compensano.

E se spesso guardiamo con il grandangolo solo le azioni negative di questa nuova gioventù, dovremmo avere anche il coraggio di vedere il lato buono di ragazzi, magari appena maggiorenni, che hanno da insegnare molto anche agli adulti, che sono esempi di onestà e rettitudine e ragazzi che guardano al futuro con difficoltà ma anche tanto, tantissimo coraggio.

È accaduto a Tortona (AL) il 5 settembre 2017.  “Avrò 38 anni quando percepirò l’ultimo accredito di Win for Life ma voglio investire la vincita per permettermi una serenità economica fino ad almeno 78 anni…”

Ecco la storia di F.M. (iniziali del nome e cognome del vincitore)

F.M. è un ragazzo poco più che maggiorenne. Un ragazzo che con un 1€ in tasca non prende un caffè, non prende un pacchetto di caramelle né il biglietto dell’autobus per andare a trovare la fidanzata.

F.M. ha grandi progetti… da grande vuole una famiglia unita come la sua, ma con qualche soldo in più!

F.M. insomma, ancora studente, cerca un modo per aiutare la famiglia in difficoltà. Un ragazzo semplicemente fantastico, di quelli che credi esistano solo nei film o sulla carta ingiallita di un libro d’altri tempi.

Con la rendita aiuterà tutti i suoi cari e il suo fedele amico, quello che l’ha sempre aiutato anche quando era in difficoltà senza neppure chiedergli mai un solo centesimo!

Il denaro della rendita verrà gestito da suoi genitori, senza l’assillo di far “quadrare” i conti a fine mese.  E, soprattutto, quel denaro servirà a garantirgli l’università. E, ancora, comprerà un’auto per la mamma. Nulla di che, un’auto piccola ma sicura, e sarà quella che condivideranno quando anche F. M. conseguirà la patente.

La Vergine…

  • Elemento: Terra
  • Colore: Grigio
  • Pianeta: Mercurio
  • Caratteristiche: Precisione, prudenza
  • Giorno della settimana: Venerdì
  • Profumi ed essenze: Sandalo
  • Numero Fortunato: 5
  • Metallo: Silicio
  • Fiore: Gelsomino
  • Animali: Lupo e gallo

Il 2018 sarà un anno meraviglioso e spirerà una bella aria di ripresa a trecentosessanta gradi.

L’umore sarà al top, e sarà la vostra solida concretezza a suggerirvi quali dovranno essere le scelte migliori per rendere stabile la vostra vita pratica e affettiva. Saranno decisioni che cambieranno, in meglio, la qualità dell’esistenza.

E vi sentirete di nuovo sereni, sicuri di voi stessi, con meno pensieri negativi e preoccupazioni! Qualche oscillazione ci sarà, ma non come negli anni precedenti.

Sotto il segno della vergine è accaduto anche che….

 

Personaggi famosi… sotto il segno della vergine… dalla Regina Elisabetta a Ronaldo

Regina Elisabetta I (7 settembre 1533) – Regina d’Inghilterra e Irlanda
Lev Nikolaevic Tolstoj (28 agosto 1828) – Scrittore russo
Giovanni Verga (2 settembre 1840) – Scrittore italiano
Agatha Christie (Agatha Mary Clarissa Miller) (15 settembre 1890) – Scrittrice inglese
Giuseppe Saragat (19 settembre 1898) – 5° presidente della Repubblica italiano
Peppino De Filippo (26 agosto 1903) – Attore, comico e drammaturgo italiano
Madre Teresa di Calcutta (26 agosto 1910) – Religiosa albanese
Oscar Luigi Scalfaro (9 settembre 1918) – 9° presidente della Repubblica italiano
Fausto Coppi (15 settembre 1919) – Ciclista italiano
Vittorio Gassman (1 settembre 1922) – Attore e regista italiano
Sean Connery (25 agosto 1930) – Attore e regista scozzese
Sandra Mondaini (1 settembre 1931) – Attrice e conduttrice televisiva italiana
Sophia Loren (Sofia Villani Scicolone) (20 settembre 1934) – Attrice italiana
Ornella Vanoni (22 settembre 1934) – Cantante italiana
Maurizio Costanzo (28 agosto 1938) – Giornalista e conduttore televisivo italiano
Stephen King (21 settembre 1947) – Scrittore americano
Richard Gere (31 agosto 1949) – Attore americano
Michael Jackson (29 agosto 1958) – Cantante e produttore discografico americano
Andrea Bocelli (22 settembre 1958) – Cantante italiano
Marco Masini (18 settembre 1964) – Cantautore italiano
Anastacia (Anastacia Lyn Newkirk Newton) (17 settembre 1973) – Ballerina, cantante e produttrice americana
Ronaldo (Ronaldo Luís Nazário de Lima) (22 settembre 1976) – Calciatore brasiliano

Le rendite Win for Life del Gruppo Sisal

Win for Life Classico: puoi vincere fino a 3.000€/mese x 20 anni

Il costo della giocata è di €1 o €2

È possibile giocare sia in ricevitoria che online

 

Win for life Grattacieli: puoi vincere fino a 4.000€/mese x 20 anni e fino a 100.000€ subito

Il costo della giocata è di €2

È possibile giocare sia in ricevitoria che online

 

Il regolamento completo è disponibile all’indirizzo: http://www.winforlife.it

Commenta su Facebook