win for life

WIN FOR LIFE – Si è presentato oggi per l’incasso negli uffici Sisal di Roma, ”Valentina”, vincitore della 447° rendita Win for Life, – 3mila euro al mese per 20 anni – realizzata a Trevignano Romano (RM) il 21 giugno scorso durante il concorso N°2914 delle ore 13:00, presso il punto vendita Sisal Bar Il Girasole situato in Via della Rena, 3 a Trevignano Romano (RM).

“Valentina”, (chissà poi perché un nome al femminile … ma il vincitore resta riservato sulle motivazioni), sembra una persona altera, dura, uno di quegli uomini segnati dalla vita. Ma in fondo agli occhi, si distingue nitida la dolcezza di un padre di famiglia, di un marito, di un uomo che la vita ha messo in ginocchio ma che non perde la speranza di farcela e risollevarsi.

“Quando perdi il lavoro pensi solo che la tragedia sia quella fisica, quella di non poter pagare l’affitto, i libri per la scuola dei tuoi figli o come alleviare alla moglie le mille preoccupazioni. Questo accade tutti i giorni ma prima o poi impari a conviverci. Ma quello che accade il giorno dopo la notizia del licenziamento, quello devasta la tua dignità umana ed è come un ritornello che ti assilla ogni minuto”.

“Io volevo farcela, volevo recuperare quella dignità che avevo perso. Per questo, sono riuscito a trovare qualche piccolo lavoro che consente alla mia famiglia di respirare un po’ e ogni giorno non mi do per vinto, cerco, cerco, cerco un posto di lavoro stabile”.

Il giorno in cui “Valentina” ha fatto la giocata era un giovedì. Il fortunato era passato al bar all’ora di pranzo per prendere un caffè e far controllare la giocata di un paio di settimane prima. Non era vincente e l’ha rigiocata come è solito fare solo un paio di volte al mese, quando capita.

Anche i numeri che gioca sono casuali, numeri che lascia scegliere al destino. Poi, mentre torna a casa, scopre della vincita. E’ incredulo e pensa persino ad uno scherzo.

“Non sono cose che capitano tutti i giorni e in quei momenti confondi la realtà con il sogno… ma è pur vero che spesso anche i sogni possono diventare realtà! A me è capitato per davvero e per davvero sono io il vincitore di una rendita Win for Life da 3.000 euro al mese per 20 anni. È incredibilmente fantastico!”

Con i soldi della vincita “Valentina” non chiede altro se non di riappropriarsi della sua dignità e garantire un futuro sereno alla sua famiglia.

“Continuerò a cercare un lavoro e ce la farò. Ora che sono tornato ad essere sereno riuscirò a tornare ad essere anche un uomo che lavora. Ci credo e ci spero. Entrambe le cose”.

Commenta su Facebook