Un traguardo tondo tondo è stato raggiunto: VinciCasa ha esaudito, fino ad oggi, il sogno di 100 vincitori.

La 100esima casa di VinciCasa è stata infatti assegnata ieri – durante il concorso n. 168 presso il Punto di Vendita Sisal Bar Fatima situato in via Madonna di Fatima 32 a Pagani (SA). La combinazione vincente è stata 5, 10, 20, 21, 36.

VinciCasa è un gioco Sisal che ha rivoluzionato il settore, perché, per la prima volta, ha messo in palio un premio incentrato su un bene concreto e tangibile, la casa. Una formula che prevede un’estrazione quotidiana, che assegna 500mila euro per acquistare la casa dei propri sogni, di cui 200mila euro subito, per pensare eventualmente all’arredo, a un’altalena nel giardino per i bimbi e magari anche per togliersi qualche altro sfizio.

Ad oggi sono state vinte 100 case per 100 sogni, tutti diversi ma ognuno accomunato da una stessa emozione, che durerà per una vita intera!

Ecco alcune dichiarazioni dei primi 100 vincitori di VinciCasa.

“Ho vinto una casa… e tante emozioni sono nate da quel semplice momento di stupore e di fortuna”.

“I numeri sono razionalità ed emozione insieme. La razionalità per comprendere che avrò una vita migliore e l’emozione, per averci creduto. La casa rappresenta oggi per me la certezza delle mie scelte”.

“Alla scoperta della vincita ho coinvolto subito mia moglie che però non voleva crederci e continuava a pensare stessi scherzando. Ero sconcertato. Anche la sicurezza dei numeri sembrava svanita di fronte alla sua ilarità. Eppur era vero. Anzi ho anche fotografato la ricevuta per ricordarmi che quasi tutto è possibile nella vita”.

“Bastano 5 numeri per decidere di restare per sempre in una città. Numeri che hanno una forma, come la casa che acquisterò grazie a VinciCasa, numeri che hanno un profumo, come i fiori che staranno sul mio balcone, numeri capaci di far gioire, come la gioia che provo ora e che non dimenticherò mai!”

Una casa per il luogo dove si risiede, un rifugio per convolare a nozze, per ospitare la suocera, per dedicarsi al bricolage, per dare spazio ai piccoli animali domestici, per i figli quando ne avranno bisogno.

Piccola, grande, una villetta singola o a schiera, un appartamento al primo piano o un attico vista mare… per tutti i vincitori quella che hanno scelto era la casa dei loro sogni. Unica, bellissima!

In linea generale, il luogo dove i nostri vincitori hanno acquistato la loro casa – per il primo rogito – ha coinciso con il luogo di residenza, mentre nella quasi totalità delle scelte dei vincitori, il secondo rogito (con VinciCasa è possibile acquistare uno o più immobili a scelta del vincitore sul territorio italiano) è stato effettuato per investimento, ma sempre nel luogo di residenza.

Le regioni toccate dalla fortuna.

Sono 14 le regioni toccate dalla fortuna. La graduatoria vede:

1° posto: Lazio con 18 case assegnate
2° posto: Lombardia con 14 case assegnate
3° posto: Toscana con 11 case assegnate

Per le 3 regioni sul podio, queste le località dove sono state assegnate le case:

“Roma, Frascati, Milano, Bergamo, Borghetto Lodigiano, Calcinato, Casorate Sempione, Castel D’Ario, Lurate Caccivio, Marmirolo, Montanaso Lombardo, Tirano, Villanterio, Vimercate, Lucca, Arezzo, Calcinaia, Campi Bisenzio, Cecina, Montecatini Terme, Pisa, Sansepolcro, Sesto Fiorentino, Siena”.

Seguono:

Piemonte 10 case
Emilia Romagna 10 case
Sicilia 8 case
Veneto 7 case
Campania 6 case
Puglia 4 case
Marche 4 case
Sardegna 2 case
Liguria 2 case
Trentino Alto Adige 1 casa
Calabria 1 casa

Si aggiungono alla classifica n. 2 vincite conseguite on line.

Ben 100 case sono ormai state assegnate, ma attenzione, perché grazie all’iniziativa straordinaria “Vincesi Casa Garantita” per un’intera settimana, fino al 23 giugno 2019, ogni sera, si estrae un vincitore garantito di una casa da 500.000€.

Dal 17 al 23 giugno: 7 giorni straordinari, 7 vincitori sicuri, 7 estrazioni che assegneranno ogni sera una casa garantita da 500.000€.

Commenta su Facebook