superEnalotto sisal
Print Friendly, PDF & Email

Il Natale è appena passato, ma è certamente ancora viva la sorpresa di chi quest’anno ha ricevuto un regalo diverso dal solito, un regalo che certamente si ricorderà per tutta la vita!

Infatti, c’è chi sotto l’albero di Natale questa volta ha trovato ben più di un semplice portafoto, di una cravatta, di una borsetta e persino ben più di una moto grazie all’iniziativa speciale di SuperEnalotto SuperStar “20 Nababbi a Natale”, che ha assegnato nel concorso n. 154 di sabato 23 dicembre 2017 ben 20 premi garantiti da 1 milione di euro ciascuno.

Per tutti i vincitori, che abbiano scelto una schedina prestampata, o una giocata online, numeri casuali, o quelli che evocano i ricordi, questo Natale sarà per sempre ricordato come il Natale che li ha resi milionari.

E, chissà, se tutti i vincitori milionari se ne saranno già accorti o se invece staranno ancora percorrendo l’autostrada di ritorno dalla Puglia o dalla Valle d’Aosta, dopo una settimana di vacanza a sciare, o dopo aver trascorso le festività natalizie con i parenti.

La fortuna è casuale e, seppure mai sapremo come verranno utilizzati i soldi vinti, se saranno dati in beneficienza o usati per aprire un esercizio commerciale o per fare il giro del mondo, quel che è certo è che conosciamo i luoghi dove la dea bendata ha deciso di riporre il suo sguardo.

Di seguito la mappa dell’Italia fortunata:

In vetta alla classifica, la regione più fortunata è stata la Lombardia. Segue sul podio al secondo posto il Lazio mentre al terzo posto troviamo la Sicilia.

Nel dettaglio:

7 vincite in Lombardia sono state realizzate: n. 2 a Milano, n. 1 a Casorate Primo (PV), n. 1 a Mortara (PV), n. 1 a Varedo (MB), n. 1 a Seriate (BG) e n. 1 a Como.

4 vincite nel Lazio hanno visto n. 3 vincite a Roma e n. 1 a Piedimonte San Germano (FR)

2 vincite in Sicilia sono state realizzate n. 1 a Palermo e n. 1 a Messina

Pari merito, con n. 1 vincita per ogni regione, troviamo Abruzzo a Chieti, Campania a Torre Annunziata (NA), Friuli Venezia Giulia a Ovaro (UD), Piemonte a Rivoli (TO), Puglia a Cerignola (FG), Sardegna a Bosa (OR). E’ stato un giocatore della Basilicata, invece, a vincere con una giocata on line.

Dei 20 premi assegnati, 9 vincite sono state realizzate in capoluoghi di provincia, mentre 10 in città più piccole. La giocata online è stata realizzata in provincia di Potenza.

Dei 20 premi assegnati, 19 appartengono a giocate fatte in ricevitoria, mentre è 1 la giocata fatta online, magari mentre si sorseggiava un drink o si aspettava l’autobus per tornare dal lavoro.

L’iniziativa “20 Nababbi a Natale” ha distribuito 20 milioni complessivi e tanti sorrisi, tutti quelli di chi, anche se non ha vinto un milione, ha saputo divertirsi, magari semplicemente sognando di essere il protagonista di una favola a lieto fine!

Commenta su Facebook