Logo SuperEnalotto sisal
Print Friendly, PDF & Email

Accadde il 30 agosto di 5 anni fa. Era infatti il 2012 quando, durante il concorso n.104, un fortunato vincitore si aggiudicò il Jackpot del SuperEnalotto centrando ad Avezzano (AQ) la sestina del valore di 12.321.539,91 €.

La schedina vincente venne giocata presso il punto vendita Sisal Edicola Edi Games situato in Via Tiburtina Valeria Km 112 Metri 215.

Siamo a fine agosto, ancora in pieno periodo di vacanza. La domanda resta sempre e solo una: chi sarà il vincitore? Un turista o un abitante di Avezzano?

Chiunque egli sia, sono bastati 6 numeri – 17, 20, 22, 40, 52, 62 – per cambiargli la vita! E di certo, a distanza di soli 5 anni, non avrà dimenticato l’emozione di quel giorno.

La storia racconta sempre fatti che accadono, taluni positivi, altri meno. Ognuno di noi tende a ricordare quelli che sono più vicini alla sfera dei propri interessi, sogni o passioni, altri i fatti riconducibili agli accadimenti storici: chi ricorda la data, chi l’anno.

Il 30 agosto del… accadde:
· 1965 – Concerto dei Beatles all’Hollywood Bowl di Los Angeles
· 1991- L’atleta statunitense Mike Powell realizza il record del mondo di salto in lungo
· 2005 – L’uragano Katrina devasta New Orleans

Nel 2012 accadde…
· 13 marzo: Dopo 244 anni dalla sua prima pubblicazione, l’Enciclopedia Britannica sarà disponibile solo online
· 5 giugno: secondo ed ultimo transito solare in questo secolo, del pianeta Venere
· 1 luglio: A Kiev la Spagna si aggiudica per la terza volta il campionato europeo di calcio battendo l’Italia per 4 a 0
· 14 ottobre: Felix Baumgartner lanciandosi da un pallone aerostatico da 39.045 m di altezza, diventa il primo uomo a superare la velocità del suono.

Accanto ai fatti storici c’è chi ricorda anche la “propria storia”, fatta di date indelebili come la nascita di un figlio, la celebrazione di un matrimonio o la perdita di un parente caro.
Sisal vuole ricordare la vincita del Jackpot del SuperEnalotto del 30 agosto 2012, certa di aver contribuito al divertimento degli italiani, ad un momento di spensieratezza e sogno e di aver scritto una pagina del suo libro nella storia del gioco.

La storia, in fondo, ha il compito di fotografare una realtà o un fatto di cronaca, senza morale. Appositamente omette il giudizio sui fatti accaduti per lasciare a ogni individuo il compito di interpretarla, di adattarla al contesto, all’epoca e alla “storia” di ognuno di noi.

Questa è la magia delle storie, lasciare a ogni lettore la speranza del lieto fine, esattamente come noi speriamo che, dopo soli 5 anni dalla vincita degli oltre 12 milioni di euro al SuperEnalotto, la vita del fortunato vincitore sia serena e ricca di soddisfazioni.

Quel 30 agosto 2012 fa parte della storia di Sisal e, speriamo, anche di un piccolo frammento della storia d’Italia.

Sito ufficiale SuperEnalotto: http://www.superenalotto.it/

Msite ufficiale SuperEnalotto: http://m.superenalotto.it/

Commenta su Facebook