Print Friendly, PDF & Email

Mancano solo 18 giorni per riscuotere la vincita da oltre 53mila euro! Secondo le rilevazioni dell’Ufficio Premi di Sisal, il vincitore di Alpignano (TO) non si è ancora presentato per la riscossione del premio realizzato presso il punto vendita Sisal “Tabaccheria RV N 5” situato in Via Val Della Torre, 84/B nel concorso n.61 di martedì 23 maggio 2017.

Alpignano è un comune che dista circa 14 km da Torino e la domanda sorge spontanea: il vincitore sarà stato un abitante del posto, un torinese di passaggio o un parente in visita, se non addirittura un turista?

Difficile dirlo perché le occasioni per giocare una schedina al SuperEnalotto possono essere infinite: c’è chi gioca ad ogni concorso o chi lo fa solo quando è ispirato.

Comunque siano andate le cose, quella persona ha vinto ben 53.517,13 euro e forse non lo sa. Vale certamente la pena fare uno sforzo di memoria e non perdere l’occasione di riscuotere un premio che certo potrebbe contribuire a far pensare un po’ più serenamente al futuro e, perché no, magari a far pensare a una vacanza da sogno per settembre, nel periodo migliore dell’estate.

Sisal ricorda che il fortunato possessore della ricevuta di gioco vincente ha ancora 18 giorni per riscuotere il premio.

I termini per la riscossione degli oltre 53mila euro legati alla vincita di Alpignano (TO) – 90 giorni dal giorno successivo alla pubblicazione del bollettino –  scadranno lunedì 21 agosto.

Sito ufficiale SuperEnalotto: http://www.superenalotto.it/

Msite ufficiale SuperEnalotto: http://m.superenalotto.it/

Commenta su Facebook