Può accadere che un giorno, grazie all’iniziativa speciale SuperEnalotto SuperStar “Estate 100×100”, ti ritrovi ad aver vinto 100 mila euro. Così è stato per molte persone, anche se qualcuno ancora non se ne è accorto.

Dei 100 premi da 100.000€ assegnati durante il concorso n. 76 di sabato 26 giugno grazie all’iniziativa speciale di SuperEnalotto SuperStar “Estate 100×100”, infatti, sono 8 i premi non ancora riscossi.

Di seguito le località delle vincite in attesa di riscossione:

CAMPANIA

Punto Vendita Sisal Illiano Francesco

V.le Guglielmo Marconi, 23

CASAVATORE (NA)

FRIULI VENEZIA GIULIA

Punto Vendita Sisal Edicola Galliussi

P.zza Matteotti, 36

PASIAN DI PRATO (UD)

LOMBARDIA

Punto Vendita Sisal Tabaccheria Lucchini

Piazza Repubblica, 17

MEDIGLIA (MI)

PUGLIA

Punto Vendita Sisal Tabaccheria

Corso Roma, 121

BRINDISI (BR)

MARCHE

Punto Vendita Sisal Tabaccheria

Via Salaria km. 184 Snc

ACQUASANTA TERME (AP)

VENETO

Punto Vendita Sisal Tabaccheria Beccaro Davide

Via Guido Franco, 25 A

CADONEGHE (PD)

BASILICATA

Punto Vendita Sisal Nigro Caffè

Contrada San Nicola Snc

MELFI (PZ)

LAZIO

Punto Vendita Sisal Bar Tabacchi di Verardi Lorella

Via San Martino Snc

LENOLA (LT)

É importante ricordare ai giocatori di verificare i codici alfanumerici univoci legati all’iniziativa speciale, presenti sulla ricevuta di gioco, per scoprire se si è tra i fortunati vincitori e, soprattutto, che la scadenza ultima per riscuotere la vincita è venerdì 24 settembre 2021.

Con 100 mila euro sono certamente tanti i progetti che si possono realizzare! C’è chi potrà sposarsi, chi comprerà un’auto nuova, chi farà un bel viaggio e chi dividerà il denaro tra i figli o sceglierà di destinare una somma in beneficenza.

Dalle interviste effettuate da Sisal ai vincitori, comune è la voglia di acquistare casa o estinguere il mutuo, fare viaggi, comprare un’auto e avere un po’ di serenità economica. Quanto alla beneficenza, sono le donne ad essere le più generose, così come a pensare prima ai figli e ai familiari piuttosto che a concedersi qualche sfizio personale o a realizzare il sogno di una vita.

Il più giovane vincitore di 100 mila euro è stato un libero professionista di 24 anni, mentre il più anziano è un pensionato di 80 anni. Le professioni di chi ha vinto variano molto, a conferma che SuperEnalotto è un gioco davvero popolare che raggiunge target diversi: dalla casalinga al pensionato, dall’impiegato al barista, dalla costumista al bracciante agricolo, fino ad arrivare a imprenditori e dirigenti. Tra loro, anche una donna disoccupata che ha giocato nella speranza di risollevarsi economicamente dal licenziamento subito a causa della pandemia.

L’emozione provata al momento della vincita, invece, mette tutti d’accordo. Uomini, donne, giovani, pensionati, casalinghe o commercianti sono accomunati da sentimenti quali gioia, euforia e incredulità.

L’iniziativa “Estate 100×100” ha distribuito, complessivamente, 10 milioni di euro ai fortunati vincitori e tanti sorrisi anche a coloro che, pur non avendo vinto i super premi da 100 mila euro, hanno potuto distrarsi e divertirsi per un attimo, nel legittimo desiderio di ritrovare un pizzico di serenità.