poker stanleybet
Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) – Si è giocata ieri la prma giornata del torneo live The Poker One by Stanleybet. Evento arrivato alla sua terza edizione, con un montepremi garantito di 300.000 €, in continuo crescendo dalle prime due edizioni. Il Main Event, che ha un costo di ingresso di 550 €, ha fatto segnare nel Day 1/A ben 303 ingressi.

Grande novità di questa edizione la nascita della Stanleybet Poker Academy. Si tratta di una scuola di poker dedicata non soltanto a chi ha deciso di intraprendere un percorso professionale nella disciplina, ma anche a quanti vogliono avvicinarsi con un approccio molto più disteso. Nelle dirette streaming che hanno accompagnato la giornata di Poker c’è stato modo di analizzare mani giocate sia sotto l’aspetto tecnico che nell’approccio al gioco e al tavolo, per fare in modo che possa essere sempre sano e consapevole.

“Un clima rilassato e un ambiente amichevole, nel quale si ha prevalentemente la sensazione di ritrovarsi tra amici, prima ancora che rendersi conto di essere al tavolo per giocare un torneo così importante. Un’occasione da non perdere per i tanti giocatori professionisti che si sono seduti oggi ai tavoli”. E’ stata la battuta di Gianluca Porzio, direttore dell’Online Department di Stanleybet. “The Poker One è un torneo che si sta dimostrando sempre più maturo e che sta assumendo un carattere internazionale” ha aggiunto.

Non a caso ad aprire la giornata c’è stata una folta delegazione di Stanleybet. Con il già menzionato Gianluca Porzio c’erano il Group Managing Director Luca Grisci, lo Chief Operation Officer Steven Roberts e il Media & Communications Manager Ivan Fantasia. Quest’ultimo fatto da anfitrione, conducendo le dirette streaming.

Dirette streaming che tornano oggi, quando alle 16.00 si ripartirà con il Day 1/B, nel quale si potrà dire con molta più certezza se il torneo sarà stato davvero un successo.

In attesa dello Start, queste le cifre della prima giornata. 303 iscritti totali, 134 giocatori rimasti con uno stack medio di 115.000 chips, rispetto alle 50.000 iniziali. Chipleader di giornata Pasquale Gregorio, con 434.000 chips. A questo link la classifica provvisoria.

Commenta su Facebook