esports
Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) – Flipper sportivo ed eSports insieme per uno spettacolo senza precedenti. E’ quello che andrà in scena a Villorba, alle porte di Treviso, nella QLASH House di Luca Pagano: la sede del Team QLASH ed autentico quartier generale degli eSports in Italia.

Una location innovativa e multimediale che per la prima volta in assoluto ospiterà – accanto a un torneo di eSports, dedicato al videogame Hearthstone – una prestigiosa competizione di flipper sportivo come l’IPO – Italia Pinball Open: ovvero, il Campionato italiano di flipper sportivo.

Il duplice evento andrà in scena nel fine settimana del 23 e 24 giugno 2018 e oltre a proporre due competizioni di spicco nei rispettivi ambiti di flipper e videogame, intende creare una relazione tra queste due comunità di giocatori, attraverso un terzo torneo di Virtual Pinball, che si svolgerà con le tradizionali regole utilizzate per i tornei Ifpa di flipper sportivo, ma invece di essere giocatori su flipper “normali”, verrà disputato su macchine virtuali, attraverso l’utilizzo di postazioni tablet. Per una novità assoluta che promette battaglia tra giocatori di flipper e di videogame e che rende impossibile individuare la categoria che può risultare favorita in questa sfida.

L’evento, organizzato dalla delegazione italiana dell’International Flipper Pinball Association (Ifpa) insieme a Luca Pagano, è realizzato grazie alla collaborazione di Tecnoplay e Double Pinball, fornitori ufficiali del flipper sportivo in Italia, e con il supporto di Stern Pinball: lo storico produttore di flipper, leader mondiale sul mercato, che metterà a disposizione della manifestazione la propria piattaforma di Virtual Pinball online denominata Stern Pinball Arcade su cui si svolgerà la competizione virtuale. Oltre a una serie di premi e gadget per vincitori e partecipanti.

“Siamo orgogliosi ed entusiasti di ospitare un evento di questo tipo e di proporre una novità assoluta sul panorama internazionale dell’intrattenimento”, spiega Luca Pagano, Giocatore di poker professionista, imprenditore ed angel investor, autentico pioniere degli eSports in Italia. “Siamo certi che l’interazione tra questi due mondi di flipper sportivo e videogame darà risultati fantastici e non vediamo l’ora di scoprirne gli effetti reali. Di sicuro avremo un evento orientato al divertimento e alla socializzazione: valori fondamentali per il Team QLASH e per Ifpa, e che ci hanno spinto a organizzare un’iniziativa di questo tipo”.

Dal punto di vista del flipper sportivo, l’evento riveste un ruolo fondamentale ai fini del ranking italiano e internazionale. Oltre ad eleggere il Campione italiano di flipper 2018, in effetti, il torneo principale (Main Tournament) rientra nel calendario ufficiale Ifpa e quindi valido per il ranking del Wppr, ma è anche inserito nel calendario del Circuito Nazionale ICS 2018, costituendone la quarta tappa e quella più importante in termini di punti. E sarà anche l’evento italiano per il circuito europeo ECS, costituendo l’unica tappa italiana del circuito. Le iscrizioni sono aperte a partire dal 2 aprile e il torneo è riservato a 64 giocatori.

Tutte le informazioni sul Campionato italiano di flipper e sull’evento in generale sono disponibili su: www.ifpaitalia.it, www.qlash.gg e sul sito internazionale dell’evento: www.italianpinballopen.it

Commenta su Facebook