La Gaming Authority (Ksa) olandese ha chiarito l’obbligo di denunciare incidenti da parte dei fornitori di giochi d’azzardo. Il rispetto di questo obbligo di segnalazione è indispensabile per Ksa nella attività di tutela degli interessi dei consumatori.

I fornitori di giochi da casinò, scommesse sportive e lotterie sono tenuti a segnalare incidenti alla Ksa, l’autorità di regolamentazione del mercato del gioco d’azzardo. Ciò riguarda “tutte le situazioni che potrebbero danneggiare la fiducia del consumatore”.

Questo è il caso, ad esempio, della pubblicazione di un risultato di estrazione errato, se un evento non è andato bene a causa di un malfunzionamento tecnico, se i giocatori in un casinò sono svantaggiati da un errore di produzione nei tavoli da gioco o se un titolare di licenza è coinvolto in un’indagine.