consiglio di stato
Print Friendly, PDF & Email

LOTTO – Il Consiglio di Stato ha respinto – tramite ordinanza – il ricorso presentato contro Adm in cui si chiedeva la riforma dell’ordinanza del Tar Lazio con cui l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli – Ufficio dei Monopoli di Stato per la Lombardia – Sezione di Varese – ha disposto la revoca della concessione del gioco del lotto in Busto Arsizio per il mancato raggiungimento negli esercizi 2016 e 2017 dell’incasso minimo di raccolta.

“Considerato che l’appello difetta di fumus e che risultano invece pienamente condivisibili le valutazioni del TAR; il Consiglio di Stato in sede giurisdizionale (Sezione Quarta), respinge l’appello (Ricorso numero: 5974/2018)”.

Commenta su Facebook