Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) Il Presidente del Global Lottery Monitoring System (GLMS), Ludovico Calvi, ha annunciato il 15 marzo l’apertura ufficiale del GLMS New Hub presso la sede del Jockey Club di Hong Kong.

GLMS e l’Hong Kong Jockey Club hanno consolidato la loro forte collaborazione creando un centro operativo presso i locali del Club con l’obiettivo di monitorare, rilevare, analizzare e segnalare attività di scommesse irregolari e sospette che potrebbero mettere in discussione l’integrità delle competizioni sportive. L’obiettivo principale di GLMS è fornire informazioni e intelligence di alta qualità attraverso un sistema di monitoraggio senza pari integrato da un’analisi umana estesa.

A questo proposito, il Jockey Club di Hong Kong ha una lunga tradizione di rilevamento e segnalazione della manipolazione dei risultati sportivi con particolare attenzione al calcio, come la recente causa Lamptey ha dimostrato con la Corte Arbitrale per lo Sport che conferma un divieto a vita a un arbitro internazionale di calcio .

Il Presidente GLMS, Ludovico Calvi, afferma: ” con la recente introduzione della nuova piattaforma di monitoraggio GLMS e l’apertura ufficiale del GLMS New Hub presso l’Hong Kong Jockey Club , la nostra associazione sta completando il suo intero processo di globalizzazione . L’Hong Kong Jockey Club è stato un membro GLMS molto attivo negli ultimi anni e abbiamo valutato gli standard della loro Responsabilità Sociale, Sicurezza e Integrità , che sono riconosciuti a livello globale e sono stati un punto di riferimento per l’industria in tutto il mondo. GLMS è un’organizzazione più forte oggi con un approccio distintivo – glocale- che si avvale del verooperazione globale e competenza locale “.

Rupert Bolingbroke, Vice Presidente di GLMS e Capo del Trading di Hong Kong Jockey Club, afferma: “Con il Jockey Club come leader globale riconosciuto nell’integrità della corsa, è stato importante replicare quel successo di quando le scommesse sul calcio sono state lanciate a Hong Kong nel 2003. In origine la nostra intenzione era semplicemente quella di proteggere l’integrità del processo di offerta delle partite del Club, ma quando le operazioni del Club sono state ampliate, è diventato un sistema con una capacità molto più ampia “.

Ha aggiunto: “Collaborando con GLMS , siamo in grado di espandere la nostra capacità, ampliando l’impatto che il Club può avere nel prevenire la manipolazione e la corruzione, oltre a salvaguardare l’integrità dello sport a livello globale.Inoltre,il Club trarrà vantaggio dall’intelligence condivisa da oltre 30 operatori e dozzine di autorità sportive di tutto il mondo”.

 

Commenta su Facebook