Print Friendly, PDF & Email

Settimana fortunata a Livorno e ad Arezzo con Gratta e Vinci

Costume, infradito e crema solare … la Dea Bendata è partita per la costa livornese. Proprio a Livorno, infatti, è stato messo a segno un bel colpo di fortuna da 100 mila euro grazie a “50X” di Gratta e Vinci. Il biglietto è stato acquistato nel punto vendita di Katia Niccolai, in via Giotto 51.

“Dalle nostre parti si dice «Che botta di fortuna!». La vincita non ti cambia la vita ma è sicuramente una bella somma con cui poter realizzare qualche piccolo sogno nel cassetto. Se fossi io al posto del vincitore? Sicuramente… per scaramanzia lo dico quando li vinco” ha dichiarato Katia Niccolai, titolare del punto vendita.

La Dea Bendata, ha fatto una sosta anche nella cosiddetta “Città dell’oro”. Ad Arezzo, infatti, ancora una volta con un “50X”, ha regalato 100 mila euro. Il biglietto fortunato, è stato acquistato nel punto vendita di David Brucato, in via Francesco Petrarca 19

“Quando ho ricevuto la notizia sono stato contentissimo: sapere di aver contribuito a regalare un piccolo momento di felicità fa sempre piacere! E abbiamo brindato tutti in onore della Fortuna!” ha dichiarato David Brucato, titolare del punto vendita.

Da inizio anno, Gratta e Vinci in Toscana ha distribuito vincite oltre 218 milioni di euro e sono oltre 24.400 i vincitori che, in regione, si sono aggiudicati i premi da 500 euro in su. In tutta la penisola, nello stesso periodo di riferimento, Gratta e Vinci ha distribuito vincite per un importo complessivo di oltre 3,4 miliardi di euro.

Commenta su Facebook