Come possiamo sapere con certezza cosa spinge uomini e donne a voler passare del tempo con un gioco piuttosto che con un altro? Secondo alcuni studi la percentuale di persone che visita i casinò tradizionali è abbastanza equilibrata per quanto riguarda il genere ma è anche vero che le preferenze rispetto ai giochi cambiano in base al sesso. Secondo diversi questionari le donne tendono a preferire giochi ricreativi, slot online o a quelli a cui si può prendere parte da portali come casino.com, accessibile da qualsiasi dispositivo mobile.

Gli uomini invece mostrano una preferenza per i giochi da tavolo, quelli di ruolo o di carte. In quelli amati dalle donne sembrano abbondare le immagini, la tematica e la musica mentre in quelli preferiti dagli uomini la strategia, l’azione e il rischio.

Secondo vari studi la maggioranza di giocatori delle slot machine sono donne e nonostante non sia del tutto chiaro cosa le porti a giocare soprattutto a questo gioco possiamo immaginare i motivi della loro preferenza per queste specifiche macchine ricreative, sia che si tratti della loro versione fisica che quella online e virtuale.

Può darsi che i motivi vadano ricercati nel fatto che nei tavoli da gioco vige un clima più competitivo. Dopotutto, nel giocare alle slot machine nessuno giudica come venga fatto né ha da ridire su come vengono gestite le carte, ad esempio.

I giocatori di slot machine tendono a sviluppare una relazione di amore ed odio difficile da spiegare. Se si inizia a giocare ad una slot perché la sua tematica sembra interessante ben presto ci si può ritrovare a venire delusi dai risultati e spesso i giocatori tendono ad affrontare questa sensazione spiacevole cambiando macchina, magari scegliendone una che non è così accattivante come la prima ma che sembra dare vincite più soddisfacenti. Inoltre, molte delle tematiche delle slot machine sono pensate per un pubblico femminile.

Altri giochi apprezzati più dalle donne che dagli uomini sono il bingo online e le lotterie, giochi momentaneamente sospesi.

D’altro canto i giochi da tavolo sembrano essere più amati dagli uomini, Come mai? Forse sono attratti dall’aggressività e la competitività tipiche di giochi come quello dei dadi, del blackjack o del poker. Agli uomini non sembra importargli di essere esperti o no in questo genere di giochi, sono attratti dal rischio tipico di questi tavoli da gioco e dalle sfide tipiche dell’affrontare altri giocatori. Non è un caso che i più grandi scommettitori di giochi da tavolo in casinò tradizionali siano uomini. Inoltre, per statistica, gli uomini tendono a vincere maggiori somme di denaro rispetto alle donne.

Bisogna ammettere che oggigiorno le scommesse e il gioco online ha cambiato le abitudini di gioco. Anni fa esisteva il pregiudizio che questo genere di attività fosse solo per gli uomini che tradizionalmente potevano permettersi di mettere a rischio i propri soldi mentre le donne erano obbligate ad occuparsi del benessere familiare e di altre incombenze quotidiane. Con l’avvento del gioco online sono sempre di più le donne che giocano.

Come mai sta avvenendo questo cambiamento? Probabilmente perché giocare online è semplice intuitivo, può venire fatto da qualsiasi posto, persino da casa e viene garantito l’anonimato.

Ora come ora non resta che vedere come cambierà l’approccio al gioco delle slot machine e di altri giochi online dopo questo periodo storico così particolare e unico.