Print Friendly, PDF & Email

Per chi le Feste sono davvero cominciate? Di sicuro per il comasco che ieri ha vinto 250.300 franchi al Casinò Campione d’Italia. Duecentocinquantamilatrecento: alle pur generose slot machine della casa da gioco campionese chiedere tanto non è da tutti.

Infatti il giocatore in questione, imprenditore, sessantacinquenne, non ignoto, certamente, ma neppure troppo assiduo a Campione d’Italia, è un molto distinto appassionato dall’identikit che potrebbe coincidere con il frequentatore dei tavoli piuttosto che delle slot; evidentemente, però, si sa destreggiare in tutte le sale, compresa quella fumatori, sede, ieri, del suo gran colpo. Realizzato, per la cronaca e per i cultori della cabala, alla slot, una Super Cherry 5000, “targata” SW5. Con tutta evidenza porta fortuna.

Commenta su Facebook