Dopo aver consegnato una lettera, in diretta tv, all’allora Presidente della Repubblica Francesco Cossiga e presentato in Festival di Sanremo sospeso a due metri da terra e indossando un paio d’ali da Angelo per Mike Bongiorno cosa poteva ancora mancare nello straordinario curriculum di Piero Chiambretti?

La nuova scommessa dell’irriverente Peter Pan della televisione italiana, sempre a caccia di nuove sfide televisive, sarà dirigere per una sera il Casinò Campione d’Italia, accompagnato dal Cristiano Malgioglio e da una simpatica e stralunata schiera di aiutanti tra cui spicca il cromatologo Ubaldo.

E in onore del Pierino nazionale la serata del 22 aprile a Campione sarà davvero un “Gran Casinò – gente che va, gente che viene” e il doppio senso, mai come in questo caso, è puramente voluto. A cercare di portare un po’ di ordine ci poterà una guest star della moda, lo stilista Lorenzo Riva che al nono piano del Salone delle Feste proporrà la sua ultima collezione di moda. “Avete presente le ultime sfilate di Milano?– sorride  – Ecco i miei abiti sono esattamente l’opposto, un omaggio alla femminilità che nel mondo d’oggi così veloce ed effimero ha bisogno di trovare un punto fermo: l’eleganza”.

Niente di meno dallo stilista che si è ispirato ad artisti del calibro di Enrico Baj, Lucio Fontana e Mimmo Rotella, disegnando per anni gli abiti della maison Balenciaga e poi vestendo con il suo marchio personaggi del calibro di Penelope Cruz, Emmanuelle Seigner, Carmen Maura, Lana Marks, Whitney Houston, Jerry Hall, Mafalda d’Aosta, Carolina di Monaco e Ivana Trump, la prima moglie dell’attuale Presidente degli Stati Uniti. Una serata ad alto grado di fascino, con le modelle che sfileranno su una grande passerella, costruita per l’occasione, che attraverserà tutto il salone al nono piano della casa da gioco, passando accanto ai tavoli dei clienti che potranno gustare le ultime creazioni, in questo caso culinarie, dello chef Lorenzo Staltari.

A garantire il divertimento Pietro Chiambretti e la sua banda, viste le premesse è proprio il caso di dire che “comunque vada sarà un successo” : appuntamento alle 20 (cena e spettacolo a 150 franchi).

Per informazioni e prenotazioni è possibile rivolgersi allo +0041 91 640 11 11  oppure al numero verde 00 800 800 77 770.

Commenta su Facebook