Venerdì 29 ottobre ore 19.00 Massimo Bonelli presenta il suo Rockonti. Storie ai confini tra fantasia e realtà: Ventiquattro racconti fatti di musica e sogno. (Caissa Italia Editore). Introducono l’autore Maurilio Giordana, speaker radiofonico di Onda ligure e Marzia Taruffi. Intervento musicale dei Bad King Music.

Così Massimo Bonelli parla dei suoi “Rockonti”: «Ho collaborato con centinaia di artisti e con loro ho vissuto momenti straordinari, avventure, successi e insuccessi. Non nego che molti di loro siano meno interessanti di quanto appaiano effettivamente; così, a volte, ho colorato la loro vita con un po’ di fantasia e, siccome lo dichiaro, nessuno mi può smentire. Ma qual è la realtà e quale la finzione? Da me non lo saprete mai. Preferisco sognare e farvi sognare.»

Tra i protagonisti del libro: Bob Dylan, Paul McCartney, Rolling Stones, Bruce Springsteen, Pink Floyd, David Bowie, Limahl, Grace Slick, Joan Baez, Tom Morello, Grateful Dead, John Lennon, Jimi Hendrix, The Who, Pearl Jam, Lawrence Ferlinghetti, Queen – ma anche molti dei luoghi del rock: Woodstock, Ventura Highway, Londra, l’Hunky Dory, Monterey, San Francisco, New York, Milano e… Babbo Natale!

Rockonti è un viaggio attraverso le mie esperienze musicali professionali e di vita, rielaborate con un pizzico di fantasia.

I racconti del libro sono, nella maggior parte dei casi, basati sulla realtà; tuttavia , ciascuno è permeato di una percentuale variabile di immaginazione, che ne sfuma i confini fino a confondere l’orizzonte tra l’una e l’altra..

Attraverso la narrazione di scenari magici, surreali e suggestivi, si evocano una strana notte trascorsa con i miti della Beat Generation; un impossibile recente incontro con John Lennon…

Ogni racconto ha una sua vita propria, ispirata dai viaggi e dalla curiosità.

Rockonti è un flusso narrativo visionario, psichedelico, magico, adatto a coloro che amano sognare e dare libero sfogo alle estrose bizzarrie. E’ indispensabile lasciarsi andare con leggerezza ed entusiasmo, trasportati da una colonna sonora rarefatta ma intensa che si fa strada attraverso le parole.

La fantasia permette di creare mondi, che altrimenti, si sentirebbero troppo stretti nella gabbia della realtà.” (Introduzione al libro firmata dall’autore)

Massimo Bonelli ha diretto due case discografiche. Dopo aver lavorato per quasi quarant’anni a fianco di rockstar e musicisti di livello internazionale ha organizzato mostre di pittura, di fotografia e di memorabilia delle icone del rock.

Ha raccontato la sua vita in mezzo agli artisti in programmi radiofonici, blog, conferenze e ovunque ce ne fosse l’opportunità, confondendo realtà e fantasia nella proporzione che riteneva più adeguata per ogni occasione.

Il prossimo appuntamento con i Martedì Letterari è per il 9 novembre ore 16.30 con Mariolina Venezia, creatrice del personaggio del Sostituto Procuratore Imma Tataranni.