casino sanremo
Print Friendly, PDF & Email

CASINO – Il mese appena concluso ha fatto registrare incassi per € 4,9 milioni, in contrazione del 13 % rispetto allo stesso periodo del 2017. Il progressivo annuale si attesta a € 29,56 milioni.

Ad agosto sono le Slot Machines a registrare il maggior gradimento, con un risultato pressoché in linea con i dello quello dello stesso periodo del 2017.

Anche per il Casinò di Sanremo agosto si chiude con una fotografia a luci ed ombre. L’’incertezza della situazione generale, reale e percepita, unita ad una sensibile contrazione della durata delle vacanze estive, hanno condizionato i risultati del mese appena concluso.

Gli incassi si sono attestati a € 4,9 milioni con un decremento del 13% rispetto allo stesso periodo del 2017. Il progressivo annuale si è attestato a € 29,56 milioni.

A Sanremo si vince. Nonostante le criticità del momento, le sale del Casinò hanno accolto molti visitatori, che hanno potuto trascorrere momenti di divertimento, gratificati anche dai risultati da loro ottenuti soprattutto ai tavoli dei Giochi tradizionali. Per questo è stato possibile mantenere una adeguata posizione in termini di presenze, dimezzando il decremento riscontrato nei mesi precedenti.

Nei Giochi Tradizionali, malgrado il risultato negativo degli introiti del mese di agosto, possiamo segnalare che si sono verificate ai tavoli gioco vendite di gettoni pressoché in linea con l’anno scorso. Un dato importante, che ci conforta sulla attrattività aziendale e sull’apprezzamento rispetto all’offerta di intrattenimento.

Casinò Spa, sta altresì continuando ad adottare concrete iniziative per offrire ai suoi clienti tutti gli intrattenimenti più aggiornati e tecnologici, frutto delle strategie aziendali.

Sono state infatti apprezzate le rinnovate puntate minime dei giochi Americani, scelta adottata con lo scopo di prolungare il divertimento e coinvolgere un numero maggiore di visitatori. La tipologia della clientela, infatti, si evolve e manifesta nuove aspettative, che meritano grande attenzione e strategie mirate.

L’andamento delle slot conferma il trend di stabilizzazione del prodotto e di conseguenza degli introiti. È stata ultimata la fase estiva delle installazioni delle nuove slot, sempre più tecnologiche e divertenti, che hanno permesso di mantenere la posizione in un momento di difficoltà del mercato. Terminata questa parte del processo di rinnovamento dell’offerta, si sta già operando per le attività propedeutiche alle nuove installazioni di giochi elettromeccanici per la stagione invernale.

Afferma Casinò Spa: “Nella situazione turistica manifestata ad agosto, che ha contratto le potenzialità di accoglienza, non è stato possibile usufruire appieno delle diversificate strategie di intrattenimento messe in campo. Abbiamo doverosamente dovuto sospendere i gala più attesi, che erano già da tempo “sold out”, ma abbiamo al tempo stesso attivato altre strategie aziendali come il ricorso a segnalatori di giocatori, rivolgendoci per questo a professionisti del settore conosciuti per la loro trasparenza e qualità, i quali hanno il compito di veicolare verso l’azienda e quindi anche in città, qualificati visitatori interessati alle nostre proposte. I risultati di questa specifica iniziativa si potranno via via riscontrare con maggiore evidenza nei prossimi mesi dell’anno. Crediamo in questo progetto di marketing per promozionare l’azienda e il territorio, progetto che verrà ulteriormente sviluppato a livello nazionale ed internazionale. Le nostre iniziative commerciali verranno supportate come sempre da un prestigioso calendario VIP, che, dopo l’appuntamento con Noemi del 7 settembre, ha in serbo numerose sorprese autunnali. Abbiamo davanti quattro mesi importanti per capitalizzare i risultati delle politiche aziendali via via messe in atto nel corso dell’anno. La Società, confortata da una gestione virtuosa dei conti prosegue, quindi, nelle diversificate strategie di intrattenimento adottando una mirata politica dell’accoglienza, finalizzata al pieno soddisfacimento della clientela. Il nostro obiettivo permane quello di giungere ad un positivo risultato d’esercizio annuale, traguardo al quale dedichiamo investimenti e progettualità, tenendo costantemente monitorato il mantenimento della solidità economica aziendale, aspetto che ci permette di poter serenamente fronteggiare le criticità del momento consentendoci di reperire i mezzi per l’attuazione di tutte le misure necessarie per lo sviluppo e il miglioramento, strutturale ed organizzativo.

Veniamo ai numeri.

Nei primi otto mesi dell’anno sono stati introitati € 29,56 milioni (-4,8%); i Giochi Tradizionali hanno incassato € 6 milioni, mentre le slot hanno superato i 23,5 milioni di introiti, pressoché in linea con lo stesso periodo del 2017.

Nel mese di agosto gli introiti sono stati di € 4,9 milioni. (-13%). I Giochi Tradizionali si sono attestati a € 772.000, mentre le slot hanno fatto registrato incassi per € 4,1 milioni.

Commenta su Facebook