Dal 1 ° agosto i casinò del Regno Unito potranno accogliere nuovamente i loro ospiti. Dopo che le sale scommesse sono stati autorizzate a riaprire a metà giugno e le sale da bingo all’inizio di luglio, il primo ministro britannico Boris Johnson ha dato il via libera al resto del settore dei giochi.

Come riportato dalla BBC , i casinò hanno pianificato misure di sicurezza rigorose per proteggere i visitatori da possibili infezioni da Coronavirus. Le precauzioni corrispondono in gran parte a quelle che sarebbero già state implementate nei negozi di scommesse.

Le principali misure adottate dai casinò:

 

  • Il numero di ospiti ammessi contemporaneamente deve essere ridotto a seconda dei locali e delle capacità.
  • I giocatori d’azzardo devono seguire determinati percorsi all’interno dei casinò per mantenere le distanze dagli altri ospiti.
  • Gli ospiti devono far controllare la temperatura corporea.
  • I rivenditori devono indossare visiere protettive.
  • Le pareti in plexiglass devono essere installate tra i sedili dei tavoli da gioco e tra le macchine da gioco.
  • Devono essere forniti sufficienti disinfettanti per le mani in punti strategici nei locali del casinò.
  • Ogni giocatore riceve gettoni “propri” per uso singolo.