Il segretario generale dell’ECA, Philip Easthill, ha annunciato che a partire dal 1 ° settembre si chiude la sua esperienza con l’associazione dei Casinò europei.

Ha guidato con successo l’associazione negli ultimi tre anni e ha lavorato per rafforzare il posizionamento della associazione  a Bruxelles e per garantire l’impegno dell’associazione nelle questioni chiave del settore come la lotta al gioco d’azzardo illegale, l’antiriciclaggio e la responsabilità sociale delle imprese. Ha anche svolto un ruolo importante nel migliorare la percezione del settore dei casinò terrestri con licenza. Easthill continuerà la sua carriera come segretario generale dell’industria nautica europea.

Per Jaldung, presidente della associazione, ha commentato: “Durante la sua permanenza presso ECA, Easthill ha mostrato alti livelli di professionalità portando gli interessi dei membri e dei partner della ECA in avanti con impegno e dedizione, raggiungendo i nostri obiettivi e posizionando l’associazione come stakeholder chiave. Lascia l’ECA in una posizione molto forte per la crescita futura. Anche se ci mancherà, crediamo che sarà una vera risorsa per l’industria nautica europea. Non vediamo l’ora di portare avanti il ​​buon lavoro e di difendere e promuovere ulteriormente gli interessi del nostro settore ”.

 

Commenta su Facebook