Sono state 1.250 le persone che hanno deciso di passare la serata al Casinò di Ca’ Noghera per festeggiare il 22° compleanno della Sede. Un dato positivo e in linea con il Compleanno del 2020 considerato il giorno infrasettimanale e il contingentamento degli ingressi e le nuove procedure “Green Pass”. Grande successo per il primo torneo delle 4 serate previste con ben 82 iscritti.

Al taglio della torta e a suggellare questo compleanno, insieme all’Assessore al Bilancio e Società Partecipate del Comune di Venezia Michele Zuin e al Presidente della Società Maurizio Salvalaio,  è stata la conduttrice televisiva Diletta Leotta che ha girato a lungo tra tavoli e slot, e che – sempre nel rispetto delle norme anti-Covid19 – si è fatta ritrarre in foto con i clienti presenti in sala.

“In questa bella serata come amministrazione siamo orgogliosi di essere qui con voi a festeggiare un compleanno per una sede che si conferma un polo attrattivo e sicuro per chi vuole passare una serata di svago tranquillo – dice Michele Zuin – non era scontata la riapertura dopo 8 mesi di chiusura per la pandemia, come non erano scontati i risultati che abbiamo conseguito fino ad oggi. Per questo ringrazio i dipendenti e tutte le professionalità che hanno lavorato anche in tempi difficili a causa del Covid. Ci siamo fatti trovare pronti come abbiamo dimostrato in queste settimane. Per l’Amministrazione guidata da Luigi Brugnaro le sorti della Casa da Gioco e dei suoi dipendenti restano importanti e strategiche”.

I risultati di questi primi 80 giorni di apertura hanno segnato un incasso complessivo di 23,8 milioni di euro e i primi 25 giorni del mese di agosto mostrano un risultato di 7 milioni di euro circa.

Il programma di gioco proseguirà sino a sabato 28 agosto: venerdì 27 con l’evento dedicato alle Fair Roulette con montepremi garantito di 30.000€ e la finalissima di Punto Banco sabato 28 agosto con montepremi garantito di 50.000€ oltre ai tanti jackpot slot in distribuzione.