Il grande successo del Poker internazionale, ben rappresentato dai field nelle sale del Casinò, ha determinato, insieme al buon andamento di tutte le tipologie di gioco, l’ottimo risultato in termini di introiti del mese di maggio.

Il Casinò ha incassato 3,87 milioni (+13,3%) rispetto al 2018. L’Ipo Italian Poker Open ha riportato i grandi campioni nella Poker Room sanremese, con i suoi 2844 player per il Main Event con quasi 90 tavoli di pokeristi che per una settimana si sono fronteggiati e divertiti anche nel Cash Game, dove sono stati offerti sia i livelli 2-5€ che 5-10€. Un inizio vincente, le cui positività hanno caratterizzato tutto il mese, a partire dalla Poker Room che ha visto aumentare e consolidare la presenza di tanti players. Questi si sono misurati nei diversi tornei organizzati che hanno determinato i risultati più che rilevanti nell’Ultimate Poker (+82%) e nel Cash Game, che ha sfiorato l’aumento percentuale a quattro cifre (+946%). Estremamente positivo il trend delle presenze +40% e il miglioramento percentuale sia del Gioco lavorato che di quello elettromeccanico.

“Si è chiuso un mese importante per la casa da Gioco, contrassegnato da una bella pagina di Poker a livello internazionale con il torneo Ipo – rilevano il presidente Massimo Calvi e il consigliere Elvira Lombardi –. L’azienda ha saputo gestire con grande professionalità l’afflusso record di players, assicurando il regolare svolgimento dei tornei e dei tavoli di Cash Game. I giocatori hanno espresso il loro gradimento sia per la formula del torneo sia per le modalità di gioco. E’ stato un grande sforzo organizzativo premiato dai risultati. Il Torneo Ipo ha riportato il grande poker internazionale nelle nostre sale, rafforzandone il brand e la capacità attrattiva. Abbiamo capitalizzato una leadership di cui beneficeremo anche a medio e lungo termine. Ringraziamo tutta la squadra Casinò per la professionalità e l’impegno profuso”.

L’ottima affermazione mensile ha consolidato il trend annuale. L’incasso dei primi cinque mesi dell’anno si attesta a € 18,60 milioni con un incremento percentuale del 4,6%. In crescita sia i Giochi Tradizionali (+7,7%) che le slot machines +3,8%. Nei Giochi tradizionali, si evidenza la buona performance della Fair Roulette, che conferma il gradimento di molti appassionati, posizionandosi intorno al 7 % di surplus. Buon risultato anche per il Punto Banco Mini (+9%) e per il Black Jack che ottiene il 5,8% . I Giochi Americani e le slot sono stati i più “gettonati” anche tra i pokeristi.

Il gioco elettromeccanico, infatti, continua ad essere il prodotto di punta dell’offerta del Casinò, sia per il gradimento del pubblico che per i risultati economici. A maggio la crescita percentuale è stata del 9% portando l’incremento annuale al 3,8. Un successo costruito nel corso degli anni attraverso un continuo lavoro di selezione del prodotto e delle modalità di offerta dello stesso, realizzando una proposta dinamica e coinvolgente, da sempre ai massimi livelli europei. Nel mese di maggio sono stati vinti 67 jackpot di valore superiore a € 4.999 per complessivi 652.616 €.

Rilevano gli amministratori: “Abbiamo realizzato il quarto risultato mensile positivo che consolida la redditività aziendale. Raccogliamo i frutti della continua attenzione verso la nostra clientela, riuscendo a soddisfarne le aspettative. Riteniamo estremamente favorevole il flusso costante di presenze nelle nostre sale e il rinnovato interesse per il gioco lavorato, dove solo la Roulette Francese non ha confermato la positività dei mesi passati. Il bilancio finale è un forte aumento dell’interesse e delle presenze in tutte le tipologie di gioco offerto e di possibilità d’intrattenimento. E’ con soddisfazione, inoltre, che riceviamo il gradimento dei nostri clienti verso i tanti eventi che si svolgono al Roof Garden e nel nostro teatro. Una proposta di grande qualità che viene riscontrata anche nella partnership con Elior, azienda internazionale, specializzata nella ristorazione. E’ stato un successo la serata Pommery “Bollicine d’autore” un’esperienza di enogastronomia di qualità, dedicata ai nostri migliori clienti.”

Concludendo: “Abbiamo creato le condizioni perché l’Azienda possa essere sempre più competitiva nel mercato del Gaming, della ristorazione e dell’intrattenimento per soddisfare la nostra clientela e per continuare ad intercettare gli importanti flussi turistici cittadini. Di questo ringraziamo anche il sindaco Alberto Biancheri, per l’impegno sin qui condiviso, esprimendo le più sentite congratulazioni per l’importante riconferma.”