Il 2021 per il Casinò di Sanremo  si chiude con un incasso finale di € 22 milioni, risultato premiante  realizzato dal 7 giugno, giornata della riapertura dopo la pausa imposta dalle normative anti Covid. In sette mesi di operatività l’Azienda ha recuperato,  rispetto al disavanzo iniziale, € 6,9 milioni. Nel solo mese di dicembre sono stati introitati € 3,1 milioni.

Abbiamo raggiunto un obbiettivo importante, contraendo notevolmente il gap finanziario rispetto al 2020 attraverso l’impegno di tutti i dipendenti, superando le criticità di questi mesi, assicurando alla clientela e al nostro personale l’accesso ad  ambienti sicuri e controllati. Nonostante le oggettive difficoltà quotidiane, nel completo rispetto delle normative anti Covid vigenti siamo riusciti ad organizzare per i nostri clienti momenti di divertimento e svago, come nei gala di fine anno, allietati da spettacoli di magia, di comicità  e di  musica d’autore. Con lo stesso rigore e attenzione affrontiamo questo 2022 cercando di rendere sempre più competitiva ed interessante la nostra azienda, mediando tradizione e tecnologia, nell’offerta di  un intrattenimento diversificato sempre di  qualità”.  Così ha commentato il presidente del Casinò,  avv. Adriano Battistotti.

Tornando ai numeri gli incassi annuali si dividono tra Giochi Tradizionali,  per quasi 3,5 milioni di euro, e Giochi Meccanici per  18 milioni e mezzo di euro.Pregevoli risultati  anche per la Poker Room, che ha realizzato nell’anno appena concluso, in sette mesi di attività,  € 800.000,  confermando l’interesse dei pokeristi verso i tornei  mensili e settimanali, sempre di buon livello, scelti per gli interessanti  montepremi e per le dinamiche di svolgimento.

Un Capodanno in bellezza, infine, per molti fortunati giocatori, che hanno centrato, nella sola serata del 31 dicembre,  3 jackpot  del valore di Euro 4,999 per €26.000 super premi che hanno portato il montepremi complessivo del mese di dicembre a  € 573.000. Nel 2021 le vincite di importo superiore a €4.999 hanno superato € 4,4 milioni.