“Stiamo approfittando di questa situazione negativa di chiusura per riorganizzare il personale e i servizi, eseguire lavori per l’antincendio, la sistemazione del parcheggio esterno, l’illuminazione, per rendere l’azienda più produttiva e attraente quando finalmente ci verrà concesso di riaprire”. Lo ha detto il presidente della Casinò Spa, Adriano Battistotti.