sanremo casinò

(Jamma) – L’inizio del secondo trimestre del 2018 non ha, altresì, prodotto i risultati attesi, commisurati all’impegno e alle iniziative messe in campo dal Casinò per invertire il trend non ancora positivo. Ma sono tante le nuove iniziative in fase di implementazione di gioco e di eventi che mirano a invertire questa tendenza a sostegno della produttività.

L’azienda ha, parallelamente, chiuso positivamente il bilancio consultivo 2017, riscontrando un ragguardevole utile d’esercizio, che rimarca la sua solidità economica-finanziaria. La Casinò Spa sta continuando ad apportare concrete contromisure, per potenziare la sua capacità in termini di accoglienza ed offrire ai suoi clienti tutti gli intrattenimenti più aggiornati e tecnologici, scaturiti dalle strategie aziendali. La campagna “Punta a divertirti” è incentrata sulle novità e sull’intrattenimento di qualità, per avvicinare visitatori interessati a modalità di gioco più attraenti e semplificate. In questo quadro è stato “inaugurato”, proprio venerdì scorso, il Rouge et Noir 3000, variante del Trenta et Quarante. Sono state applicate le rinnovate puntate minime dei giochi Americani e del Poker per prolungare il divertimento. Alla Fair Roulette si può giocare con € 2,5. Per il Black Jack e il Poker la puntata minima è fissata in € 5, per il Punto e Banco e Rouge et Noir 3000 in € 10. Le nuove puntate minime rimarranno in vigore, in questa fase sperimentale, sino a settembre. La tipologia della clientela si evolve e dimostra nuove aspettative, che meritano grande attenzione e strategie mirate.

Proprio per questo le azioni strategiche in fase di implementazione includono anche la futura inaugurazione della Sala Dorata, i nuovi tornei di Poker dei circuiti internazionali Unibet DSO (maggio) e WPT DeepStack (giugno), l’attivazione di contatti con nuovi “Porteur” di appurata professionalità e serietà per accelerare l’arrivo di nuovi potenziali clienti in particolare nel settore più tradizionale del gioco, quello della Roulette Francese. Nel settore Slot, inoltre, verranno presentati i nuovi acquisiti di qualità, che vanno a completare l’attuale parco macchine reso ulteriormente concorrenziale con importanti investimenti già in questi primi mesi del 2018. Inoltre, al composito e completo programma di proposte di gioco, si aggiungono le iniziative del calendario Vip, con i prestigiosi spettacoli, a Teatro e sul Roof Garden della Casa da Gioco.

Afferma Casinò Spa: “Esprimiamo soddisfazione rispetto la sperimentazione dei nuovi minimi per i Giochi Americani, minimi che rimarranno in vigore sino al mese di settembre, quando si faranno le dovute valutazioni che verranno condivise con le OO.SS. Un periodo ottimale per testare ulteriormente la bontà del cambiamento, teso a fidelizzare nuovi giocatori e a rendere sempre più accessibili i tavoli del gioco lavorato. I risultati positivi si sono già registrati. I primi tre giorni di attivazione, 27, 28 e 29 aprile 2018, rispetto agli stessi giorni del 2017, hanno totalizzato un surplus pari a € 55.000. A questo si aggiunge il gradimento espresso verso l’iniziativa da molti appassionati dei Giochi Americani.

E’ per noi ugualmente positivo aver saputo assicurare alla nostra clientela di questo importante Ponte l’accoglienza esclusiva che contraddistingue la nostra Azienda, limitando le criticità in atto. Dobbiamo, altresì, dire che la mancanza di una parte della squadra Casinò ha impedito di poter fruire in modo completo delle potenzialità del periodo turistico e questo si è sostanziato in “un’occasione persa”.

Ribadendo la nostra disponibilità al confronto con le Organizzazioni Sindacali, come sempre accaduto, considerando le rispettive funzioni, rivendichiamo l’autonomia nelle strategie aziendali e nell’ esercizio del nostro mandato, teso all’ottimizzazione delle risorse e dei risultati”

Veniamo ai Numeri

Nei primi quattro mesi dell’anno sono stati introitati € 14,37 milioni . I giochi tradizionali hanno ottenuto € 3 milioni. Le Slot hanno realizzato € 11,29 milioni. Il Casinò ha incassato nel mese di aprile € 3,84 milioni. I giochi tradizionali si sono attestati a € 852.000 . Le slot hanno registrato € 2,98 milioni. Ad Aprile i super jackpot di valore superiore a € 4.999 sono stati 45 per un montepremi complessivo superiore a € 627.000.

Commenta su Facebook