casino
Print Friendly, PDF & Email

Ha destato grande curiosità la notizia che l’azienda farnaceutica canadese Easton Pharmaceuticals Inc., quotata al Nasdaq, ha sottoscritto una lettera di intenti per acquisire un interesse o partecipare allo sviluppo di un casinò-hotel resort in Europa. Il progetto consisterà in 538 camere d’albergo e suite VIP, 5 ristoranti e punti ristoro, un centro congressi, un centro commerciale, showroom, nightclub, centro benessere, 1.000 slot machine e 50 tavoli da gioco, oltre a 504 posti auto.

Come parte del piano aziendale di entrare in nuovi segmenti di mercato più redditizi, la Easton ha sottoscritto una lettera di intenti con il ramo di una holding statunitense e una società di investimento canadese, per partecipare allo sviluppo di un casinò e di un hotel resort in Europa. Le entrate dovrebbero superare i 77 milioni di euro l’anno.

“Questo accordo è uno dei tanti che Easton sta assumendo per i giochi a livello globale e porterà l’azienda e i suoi azionisti a un valore e una crescita straordinari” ha detto Evan Karras. Le trattative dovrebbero essere completate entro i prossimi 30 giorni con ulteriori informazioni dettagliate da fornire nelle prossime settimane .

 

 

Commenta su Facebook