Il 23 gennaio, alle ore 19.00, è stato aperto al pubblico Bingo Palladio. La nuova offerta di gioco è in una location nuovissima, costruita in soli 4 mesi, un tempo da guinness dei primati.

A Vicenza, in Strada statale per Padova 60, la Sala di 346 posti a sedere, di cui 172 nella zona fumatori, propone ai clienti un ottimo servizio ristorazione, una sala slot d’eccezione con le videolotterie: 6 VIPCHAIR, 22 FV880 – SLANTOP, 12 FV600 – UPRIGHT, 8 SPIELO; e 28 AWP collegati con Admiral Gaming Network.

Ma Bingo, videolotterie e AWP non descrivono a pieno l’offerta del nuovo esercizio che a breve proporrà ai clienti anche una sala scommesse.

Già a disposizione dei clienti, invece, la possibilità di giocare al Gratta e Vinci da acquistare in sala, al ristorante-bar o presso il servizio tabacchi.

Alla inaugurazione erano presenti i rappresentanti della Questura, della Agenzia Dogane e Monopoli e del Comune di Vicenza.

Presente anche tutto il CDA di ALLSTAR, rappresentato dal presidente, Piccioni Gianluca, dall’amministratore delegato Thomas Plank e dall’amministratore Alexander von Egen.
Non poteva mancare una rappresentanza del CDA della Holding Novomatic Italia, e infatti c’erano Markus Büchele (CFO) e Karl Plank (COO).

Le autorità presenti e i 5 manager hanno tagliato il nastro e proceduto all’inaugurazione dell’attività che ha preso il via con i festeggiamenti a cui hanno partecipato circa 400 persone.

In sala anche l’ex proprietario Tiziano Cunico, che con la sua esperienza ha aiutato nei lavori di costruzione della nuova sala ed è stato fondamentale per sveltire le pratiche burocratiche presso le istituzioni.

Il Bingo Palladio presenta delle interessanti novità come, ad esempio, il “Bingo Button”, i 4 monitor su ogni tavolo per vedere i numeri estratti e seguire il gioco del bingo.

Nella sala, inoltre, ci sono 120 mq di Led Wall TV per seguire in maniera ottimale le estrazioni, per visualizzare film e per ogni altra attività di promozione e comunicazione.