spagna

La Commissione Europea ha dato il via libera, al termine del regolare periodo di stand still, al progetto di decreto che stabilisce le percentuali di detrazione applicabili alle modalità di gioco del bingo e approva le norme disciplinanti le modalità “bonus” e “super bonus” del bingo presentato dalla Spagna lo scorso 19 luglio.

Il progetto punta a rendere più flessibile e agevole, per le imprese titolari di sale da bingo in Andalusia o fornitrici di servizi presso tali sale, il funzionamento della loro offerta di attività ricreative nelle diverse modalità del gioco, sulla base delle rispettive detrazioni sui premi. Punta anche a modificare il regime di assegnazione dei premi per le modalità “bonus” e “super bonus” mediante la definizione di un sistema comune che non tenga conto, come avviene attualmente, del fatturato medio mensile di ogni sala.

Commenta su Facebook