Con il nuovo anno l’associazione che rappresenta i concessionari delle Sale Bingo rinnova il suo impegno per il gioco responsabile proseguendo la collaborazione con l’Università degli Studi di Firenze.

Insieme alla Unità di Ricerca Dipartimentale Nuove Patologie Sociali l’associazione ASCOB ha in programma per il prossimo 15 di gennaio una giornata di lavori a Villa Ruspoli – Sala Rossa, Piazza Indipendenza, 9 di Firenze.

L’evento dal titolo “Gioco responsabile per ASCOB”, nel contesto della ricerca dell’Università degli Studi di Firenze, vedrà la partecipazione di operatori, consulenti e ricercatori per un pubblico confronto su strategie e iniziative verso una offerta di gioco pubblico sempre più sicuro, verso un sempre più qualitativo servizio per il giocatore affinché la pratica di gioco nelle sale Bingo diventi ancora più responsabile.

Commenta su Facebook