Print Friendly, PDF & Email

Adm comunica che “Con riferimento ai messaggi contenuti nel protocollo PBAD V3.1, relativi ai premi speciali bingo a distanza, in applicazione dell’art.1, co.6 del D.D. 125882/2018 del 18/07/2018, si comunica che il sistema di controllo, mantenendo inalterate le modalità previste dalla precedente versione PBAD V2, non consente la trasmissione di importi il cui valore risulti superiore alla consistenza del fondo premi speciali accantonato all’inizio della partita, escludendo quindi l’incremento derivante dalle quote parti accantonate sulla raccolta della partita in corso.”

Commenta su Facebook