Arena diventa cliente dell’Osservatorio Italiano Esports, la prima piattaforma B2B di networking, informazione e formazione per gli stakeholder del settore. L’accordo rientra nella strategia dell’azienda di sondare nuovi segmenti di mercato e accrescere il suo know-how nel settore dei videogiochi competitivi.

Advertisement

L’OIES è stata da subito la scelta più indicata per l’azienda marchigiana, che conferma così il valore del progetto e il prestigio del network che l’Osservatorio sta sviluppando.

“Siamo naturalmente attratti ad esplorare da vicino fenomeni sociali che riguardano i giovani – afferma Giovanni Ciampaglia, Direttore Marketing arena. – Il movimento degli Esports cresce velocemente e questo include anche spettatori, sponsor, eventi e media. In breve, l’attenzione di milioni di persone nel mondo sta crescendo intorno a nuove forme di competizione sportiva. Per questo collaborare con partner come l’Osservatorio è per noi importante per avvicinarci al movimento in maniera più consapevole”.

Grazie a questa importante collaborazione, l’OIES continua nella sua opera di creare connessioni tra i player più importanti del settore, per accelerarne il progresso e le opportunità di business di tutto il mercato.

“L’ingresso di un brand internazionale come arena segna un altro passo importante verso lo sviluppo della rete che stiamo creando e il prestigio del progetto che abbiamo avviato – commentano Luigi Caputo ed Enrico Gelfi, fondatori dell’OIES – Data la profondità con cui arena approccia i mercati in cui decide di entrare, siamo sicuri che contribuirà in modo significativo all’evoluzione del movimento Esports italiano”.

L’Osservatorio Italiano Esports è uno progetto spin-off di Sport Digital House, digital agency focalizzata sul settore dello sport che sviluppa innovative strategie di funnel marketing per le aziende utilizzando il proprio network di atleti e team Esports.