Il Totocalcio tra novità e tradizione

 

L’Agenzia Dogane e Monopoli (ADM), lunedì 27 luglio, dalle 11 alle 13, in modalità zoom conference, organizza un open hearing – aperto alla stampa e agli operatori del settore – per analizzare criticità e potenzialità del Totocalcio.

 

La finalità dell’iniziativa è quella di aprire un confronto sulle prospettive di questo gioco – centrale nella cultura sportiva e nella sensibilità degli italiani – alla luce della riforma dei concorsi pronostici sportivi della legge 30 dicembre 2018, n. 145.

 

Un momento di confronto che vede l’Agenzia Dogane e Monopoli affiancata dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri (Ufficio per lo sport) e da Sport e Salute s.p.a. (Direzione Marketing e Sviluppo) nell’ascolto di soggetti esterni e di operatori del settore per raccogliere osservazioni e proposte circa il rilancio dei concorsi pronostici sportivi e, in particolare, del Totocalcio.

L’Agenzia, quale autorità amministrativa che svolge tutte le funzioni in materia di organizzazione ed esercizio dei giochi, scommesse e concorsi pronostici, con questa iniziativa, vuole dare concretezza al suo ruolo di istituzione attenta all’ascolto di tutti i player del settore, promuovendo il dialogo per favorire il rilancio del Totocalcio, un gioco “storico” che conserva un elevato valore sociale.