Diego ‘CRAZY_FAT_GAMER’ Campagnani supera la fase a gironi della Virtual LaLiga di FIFA 19 e strappa un biglietto per le finali dell’11 maggio a Madrid, dove si contenderà un montepremi da 100.000 euro, FIFA Pro Points e il titolo di campione spagnolo.

Advertisement

Il 29 e 30 aprile, negli studi della Liga Santander in quel del MediaPark, si sono svolte le fasi a gironi della prestigiosa competizione virtuale spagnola, la Virtual LaLiga di FIFA 19.

Dopo un lungo cammino, cominciato lo scorso gennaio, Diego ‘CRAZY_FAT_GAMER’ Campagnani è riuscito a superare la prima fase del Gran Finale, qualificandosi per la finalissima che si svolgerà l’11 Maggio a Madrid.
Il percorso di Diego

‘CRAZY’ si è subito imposto nel territorio spagnolo: a gennaio ha esordito vincendo la seconda delle nove tappe in calendario, arrendendosi soltanto durante il match valido per il King of The Hill, ovvero il Re della Collina. Nelle settimane successive, Diego è riuscito a qualificarsi nuovamente per la finale, creando parecchio scompiglio tra le gerarchie spagnole.

Raggiunta la sesta posizione nel rank, grazie ai risultati ottenuti nella prima fase e grazie ai piazzamenti durante le diverse tappe, il campione italiano è riuscito a qualificarsi per la fase a gironi del Gran Finale.

L’avventura di Diego al Gran Finale del MediaPark è cominciata nel peggiore dei modi. ‘CRAZY’ ha perso il primo e il secondo match (andata e ritorno) con il risultato in sfavore di 3-4, rispettivamente contro Pacobulnes e Gravesen.

Quando tutto sembrava ormai perduto, ‘CRAZY’ si è imposto con uno schiacciante 6-0 contro Cone, classificandosi al terzo posto terzo nel girone e potendo così giocarsi il tutto per tutto contro il secondo classificato, quel Pacobulnes che lo aveva precedentemente battuto, nel match per decidere chi tra i due player avrebbe avuto accesso alla fase finale della competizione spagnola.

Diego ha vinto il match di andata per 2-1, ma nella sfida di ritorno Pacobulnes è riuscito a imporsi con lo stesso punteggio, portando la gara ai supplementari nonostante l’inferiorità numerica per l’espulsione di un difensore. Diego non ha perso la calma e nell’extra time ha trovato il gol del 3-1 che ha sancito la sua vittoria e il raggiungimento della finalissima della Virtual LaLiga.

Il prossimo 11 maggio, a quasi un anno dalla vittoria nel Campionato Italiano, Diego si giocherà il titolo di Re di Spagna contro giocatori del calibro di Ranerista, Aangelito_98, Gravesen, Carayol, DanielAguilar4 (che sarà il suo primo avversario), Jralion10 e Zidane10.