IESF è entusiasta di presentare il Comitato Atleti IESF. Il Comitato sarà la voce degli Esports Athletes (giocatori) ponendo la protezione degli interessi dei giocatori come  priorità, assicurando che IESF rimanga radicata e in contatto con gli interessi dei giocatori con una cooperazione continua.

Tiffini Lim, Presidente del Comitato Atleti IESF, ha dichiarato: “Oggi il termine giocatore di Esports significa già qualcosa di molto diverso da un decennio fa, eppure abbiamo ancora molti problemi sistemici riguardo i diritti dei giocatori: gli organizzatori propongono premi in denaro che spesso non paganoi, i giocatori firmano contratti irregolari e vengono sfruttati. In qualità di ex e attuali giocatori competitivi abbiamo riscontrato diversi problemi, quindi siamo in grado di condividere le nostre esperienze in modo che i nostri compagni giocatori non debbano sbattere contro gli stessi muri che  abbiamo trovato noi. Faremo tutto ciò che è nelle nostre capacità per fornire ai giocatori una strada sicura per chiedere aiuto”.

Il Comitato appena formato è composto da:

  • Tiffani “Oling” Lim è un giocatore malese di Dota 2, personaggio della comunità e un schietto difensore dei diritti dei giocatori. È anche presidente pro tempore della sua associazione locale di giocatori di Esport, responsabile marketing e pubbliche relazioni dell’organizzazione di eSport Battle Arena Malaysia.
  • Pedro “barboza” Barbosa è un giocatore portoghese di eFootball PES e un tecnico di qualità nell’industria aeronautica in Portogallo. È anche il coordinatore della Commissione Atleti nella Federazione portoghese di Esport dal 2020.
  • Simona “Monny” Ivanovska è una psicologa e un’appassionata di Esport specializzata in titoli FPS. Dal 2020 ha anche assunto il ruolo di Coordinatore dello sviluppo nella Federazione degli Esport macedoni.
  •  Freddy “Zubscop” Mazila rappresenta la Namibia ed è stato il campione di Tekken per 3 anni consecutivi. Ora è un graphic designer che lavora sul suo futuro con la progettazione grafica che può essere implementata nella sua esperienza di gioco.

Il Comitato Atleti IESF ha lavorato per stabilire e distribuire un modello di contratto standard per organizzazioni e riferimenti ai giocatori, sviluppando una serie di seminari per educare i giocatori sui loro diritti legali, su protezioni e dove cercare aiuto, aiutando a sviluppare e plasmare una licenza di allenatore, che è anche un’opzione di carriera per i giocatori professionisti in pensione.