Mortal Kombat torna per la gioca dei videogamer, ma non nella versione arcde, bensì negli eSports.
Un circuito di sportivi professionisti potrà infatti confrontarsi al Mortal Kimbart in una serie di eventi su cui stanno lavorando la Warner Bros. Interactive Entertainment e NetherRealm. 

I due brand hanno annunciatto un tornei attraverso nove competizioni e il lancio della competizione fissato per il 23 aprile. Il Mortal Kombat 11 Pro Kompetition ospiterà i suoi nove eventi in Nord America, America Latina, Europa e i  server online. I migliori giocatori di tutto il mondo possono partecipare a questi eventi e sperare di aggiudicarsi premi per un totale di 155.000 dollari.
Ciascuno dei tornei funzionerà anche come qualificazione per Final Kombat, il finale del campionato che si terrà all’inizio del 2020.

Una volta che i primi 16 giocatori si sono qualificati per Final Kombat, voleranno a Chicago per sfidarsi per il montepremi di $ 100.000. L’evento sarà trasmesso in diretta sul canale Twitch di NeatherRealm.