Insieme al suo monitoring partner KPI6, l’OIES presenta le classifiche di team, club, player e caster che generano le maggiori conversazioni positive sui social. I dati sono scaturiti dall’analisi di KPI6 basata sulla sua tecnologia proprietaria di intelligenza artificiale

Il report sarà presentato durante un evento online il 15 aprile alle 18

Quali sono gli interpreti degli Esports che hanno la migliore reputazione in Italia? È la domanda alla quale risponderà l’Esports Reputation Report: la prima ricerca che traccerà le classifiche di team, club, player e caster che generano le maggiori conversazioni positive sui social, e che quindi possono godere della migliore reputazione.

È il primo lavoro di questo tipo nel mercato italiano e sarà presentato dall’Osservatorio Italiano Esports in collaborazione con KPI6, azienda specializzata nelle ricerche di mercato e monitoring partner dell’OIES.

Attraverso l’utilizzo della sua tecnologia proprietaria basata su intelligenza artificiale, KPI6 ha raccolto i dati sulle conversazioni social riguardanti gli Esports e ne ha analizzato il sentiment. Grazie a questa analisi qualitativa, il report presenterà dati basati sulle effettive conversazioni degli utenti, dando alle classifiche un carattere di oggettività unico nel panorama esportivo italiano.

Oltre alle classifiche, saranno presentati anche un approfondimento sui brand che hanno investito meglio negli Esports e un’analisi sulle caratteristiche comportamentali degli appassionati.

La ricerca sarà mostrata in anteprima durante un evento online dell’Osservatorio Italiano Esports il 15 aprile alle 18.

Parteciperanno alla presentazione, in ordine alfabetico:

  • Luigi Caputo, co-founder Osservatorio Italiano Esports
  • Michele Cimini, founder Esportsmarketer
  • Enrico Gelfi, co-founder Osservatorio Italiano Esports
  • Riccardo Lichene, giornalista Corriere della Sera ed Esportsmag
  • Giuseppe Lo Forte, marketing executive KPI6
  • Francesco Lombardo, Esports reporter
  • Marco Mazza, head of consumer success KPI6

Per partecipare all’evento e prenotare il proprio posto occorre inviare una mail a oiesports@sportdigitalhouse.it.

L’Esports Reputation Report rappresenta un’occasione unica per le aziende, che così potranno conoscere quali sono i profili davvero influenti in questo settore. È uno strumento prezioso per indirizzare gli investimenti, basandoli su dati oggettivi e qualitativi.

Con l’Esports Reputation Report si rafforza il ruolo dell’OIES come soggetto leader in Italia nella raccolta dati sul settore.

“Questa importantissima ricerca segna un ulteriore traguardo per l’OIES – commentano Luigi Caputo ed Enrico Gelfi, co-fondatori dell’OIES – Con questo report consegniamo alle aziende del nostro network uno strumento potentissimo per conoscere il mercato esportivo italiano. Sarà un lavoro di monitoraggio continuo, che consentirà a tutti gli investitori di programmare meglio i propri investimenti in termini di campagne marketing e sponsorizzazioni. Confermiamo ancora una volta il modello vincente dell’OIES, che attraverso tutte queste ricerche contenute nel suo Centro Studi Nazionale Esports è diventato una bussola per l’intero settore”.