L’OIES avvia il primo programma di alta formazione in Esports business e management per contribuire concretamente alla professionalizzazione del settore. Il percorso presenta la formula innovativa delle masterclass diffuse su tutto il 2021, che saranno tenute da esperti del business degli Esports dai comprovati risultati ed esperienza. Il programma è stato condiviso con il MasterSport Institute, partner dell’OIES, che sarà patrocinatore e firmatario dell’attestato di partecipazione destinato ai partecipanti dell’intero percorso

 

L’Osservatorio Italiano Esports amplia la sua offerta di servizi e si posiziona anche nel settore della formazione. Prende il via l’Advanced Esports Programme: il primo percorso per formare professionisti del business e del management degli Esports.

Con l’Advanced Esports Programme, l’OIES vuole contribuire concretamente alla professionalizzazione del settore con una formula innovativa per il mercato italiano. Il percorso è sviluppato nella formula masterclass, per dare un taglio concreto e pratico alla formazione erogata. È un ciclo di alta formazione, che sarà condotto solo da esperti con comprovati risultati ottenuti.

Il programma è composto da 21 masterclass, che saranno diffuse lungo l’intero arco del 2021. A differenza dei classici format di formazione, gli iscritti potranno strutturare in autonomia il proprio piano didattico, avendo la libertà anche di frequentare singole masterclass e non l’intero ciclo. Grazie a questa innovazione, gli studenti potranno beneficiare della formazione che realmente desiderano acquisire, senza essere costretti ad acquistare un pacchetto predefinito.

L’Advanced Esports Programme è il primo programma in Italia di formazione avanzata sugli Esports. È condiviso dal MasterSport Institute, partner sulla formazione dell’OIES, che rilascerà un certificato agli iscritti che sceglieranno l’intero ciclo di masterclass o almeno 5 moduli.

In questo modo l’OIES punta a formare professionisti qualificati e specifici sugli Esports, che potranno lavorare in questo mercato e contribuire allo sviluppo in termini di business del movimento esportivo italiano.

Uno degli obiettivi costituenti dell’Osservatorio Italiano Esports fin dalla sua nascita è stato proprio contribuire concretamente alla professionalizzazione del mercato italiano. Con l’Advanced Esports Programme l’OIES interviene partendo dalla base: solo immettendo nel settore figure professionali qualificate si potrà ridurre il gap di business con i Paesi esteri in cui il mercato è già maturo.

Di seguito i temi delle masterclass all’interno dell’Advanced Esports Programme. Le date degli incontri e i relatori saranno presentati con una seconda comunicazione.

  • Il ritorno economico negli Esports: principali asset e strategie
  • Sponsorship rights: a quali diritti è interessato un brand negli Esports
  • L’organizzazione del settore Esports: titoli, publisher e tornei più importanti in Italia e nel mondo
  • La brand gamification: come avvicinare il target desiderato attraverso il gaming
  • L’Esports diventa entertainment: strategie per costruire una community aumentando la brand awareness
  • Twitch: come funziona? Numeri e dinamiche della nuova piattaforma di streaming più utilizzata
  • Come Twitch si inserisce in un piano di marketing: opportunità, strategie e case histories
  • Gli Esports nel mondo: overview sui principali mercati internazionali
  • Tornei e arene: come sviluppare un progetto Esports sostenibile
  • La eSerie A: come sviluppare un modello di engagement con i tifosi
  • Come si organizza la divisione Esports di un club di calcio
  • La normativa sugli Esports in Italia: limiti e regole da tenere in considerazione
  • Alla scoperta del sim racing: i motori virtuali nelle strategie di marketing
  • Esports e formazione: come aprire un’Academy per i player
  • Il talent scout degli Esports: come scovare i campioni dei videogiochi e farne un lavoro
  • Coach Esports: come sviluppare le competenze necessarie per allenare i player
  • Animal Crossing: come funziona il gioco preferito dalle aziende
  • Dal virtuale al mondo fisico: come far fruttare l’investimento in una gaming house
  • Da player a content creator: come sviluppare un personal business nel gaming
  • Come fondare un team: dalla nascita alla creazione di un’organizzazione strutturata
  • Come attirare investimenti e sponsor: quando un team diventa un’opportunità di business

In questo momento è possibile prenotare la propria iscrizione all’Advanced Esports Programme, scrivendo all’indirizzo dell’OIES [email protected]. L’iscrizione non comporta l’obbligo di acquisto, ma darà diritto a uno sconto del 10% sulla formula desiderata.

“Siamo davvero entusiasti di annunciare la nascita dell’Advanced Esports Programme – commentano Luigi Caputo ed Enrico Gelfi, co-fondatori dell’OIES – Con questa iniziativa gettiamo le basi per rendere il settore degli Esports in Italia più professionale e qualificato. Il 2021 sarà l’anno del business e della formazione per l’OIES. Questo è il primo tassello di un mosaico che vedrà l’Osservatorio come punto di riferimento per il movimento esportivo italiano, che potrà trovare in noi le risposte a tutte le necessità del mercato. Per il suo taglio innovativo e autorevole, l’Advanced Esports Programme rappresenterà un passaggio fondamentale per chi vorrà fare degli Esports un lavoro. Questa iniziativa si aggiunge alla costituzione del nostro Centro Studi e si affiancherà alle prossime iniziative di stampo business di cui l’OIES si farà portavoce”.