L’Italia si qualifica alle finali del 12esimo Esports World Championship di Eilat in Israele. L’evento firmato International Esports Federation (IESF) ha decretato le nazioni finaliste europee del prossimo campionato mondiale di Esport di febbraio 2021. Le finali che si terranno in presenza, sono state posticipate a causa della pandemia globale in corso e per la data effettiva si attende ancora la conferma ufficiale. L’Italia sarà presente in terra israeliana grazie alle qualità tecniche, dimostrate online nel girone di qualificazione europeo, del pro player toscano Nicolò “Teclas93” Sesto.

Advertisement

Si è appena concluso il torneo regionale del Campionato. Per il titolo eFootball PES 2021 oltre all’Italia si sono qualificate: Russia, Polonia, Israele, Olanda, Georgia e Finlandia. Le nazionali si aggiungono alle già qualificate degli altri continenti Iran, India, Sud Africa e Corea del Sud. Grande risultato ottenuto dall’Italia che la conferma tra le migliori 60 del mondo.

Appuntamento al prossimo febbraio 2021 per le finali in presenza nella città di Eilat in Israele. Per ulteriori informazioni www.iesfwc.com.