Azerion, il principale network europeo di gaming online e entertainment, entra a far parte dell’Osservatorio Italiano Esports (OIES), la prima piattaforma business italiana di networking e formazione per gli operatori del settore. L’accordo rientra nella strategia comune di supportare l’evoluzione dell’intero settore italiano dedicato al mondo del gaming.
L’Osservatorio Italiano Esports è la piattaforma di networking per aziende, team, agenzie, centri media e professionisti che desiderano puntare su questo mercato in forte crescita e conoscersi per sviluppare opportunità di business. Inoltre, l’Osservatorio si propone come il canale attraverso il quale i player possono ricevere informazioni e formazione continua su trend, news, report, studi di settore e innovazioni legate al marketing degli Esports. L’Osservatorio, infatti, accelera così l’evoluzione di tutta la community italiana degli Esports e si fa promotore di questa sinergia.
“Azerion rappresenta un importante tassello nella filiera dell’Esport perché è una piattaforma in grado di riunire le principali realtà che orbitano intorno al mondo del gaming online. Siamo lieti che Azerion abbia scelto di unirsi a noi e di condividere la sua esperienza di leader del settore a livello internazionale. Siamo sicuri che questa collaborazione porterà un grande valore aggiunto all’Osservatorio” commentano Luigi Caputo ed Enrico Gelfi, fondatori dell’OIES.
Azerion è una tech company attiva nel settore dei media e dell’intrattenimento che opera trasversalmente in modo unico per individuare sinergie, sviluppare efficienze e potenziare il business dei suoi clienti. Con centinaia di milioni di persone che giocano ai suoi giochi online, Azerion aiuta gli inserzionisti e gli editori a connettersi con loro al momento giusto e in modo significativo e prezioso. Infatti, grazie alla sua offerta tecnologica, gli inserzionisti raggiungono una vasta audience e gruppi targettizzati mentre gli editori ottengono il massimo dalle revenue coinvolgendo un pubblico di qualità attraverso i loro contenuti.
“In Italia il fenomeno del gaming è in forte espansione e grazie alla nostra competenza e all’esperienza internazionale, Azerion agisce come apripista per nuove modalità di engagement e soluzioni pubblicitarie tailor-made. Siamo entusiasti di entrare a far parte del primo Osservatorio italiano dedicato agli Esports perché sicuramente questa realtà potrà strutturare maggiormente il settore del gaming e aiutare concretamente gli attori nello sviluppo di sinergie all’avanguardia” conclude Tommaso Zeppetella, Agency Group Head di Azerion e leader del progetto gaming della company.
L’Osservatorio Italiano Esports è un progetto spin-off di Sport Digital House, digital agency focalizzata sul settore dello sport che sviluppa innovative strategie di funnel marketing applicate agli operatori dello sport system.
Azerion (azerion.com) è una tech company attiva nel settore dei media e dell’intrattenimento con sede ad Amsterdam:
• Centinaia di milioni di persone giocano ai nostri giochi e guardano i nostri video.
• Gli inserzionisti, con la nostra tecnologia, raggiungono una vasta audience e gruppi targettizzati.
• Gli editori ottengono il massimo dalle revenue grazie alla nostra tecnologia e possono coinvolgere un pubblico di qualità attraverso i nostri contenuti.
• Azerion lavora trasversalmente in questi gruppi in modo unico. Individuiamo le sinergie, troviamo le efficienze e tessiamo insieme i migliori fili del nostro business per ciascuno dei nostri utenti.