L’International Esports Federation (IESF) conferma che ottantacinque (85) associazioni nazionali hanno presentato richiesta per l’iscrizione alle qualificazioni per il 13 ° Campionato mondiale di Esport, EILAT 2021 che si svolgeranno tra giugno e agosto. 61 nazioni hanno partecipato ai Campionati del Mondo 2020, mentre 50 hanno partecipato ai Campionati del Mondo 2019.

Il 13 ° campionato mondiale di Esports di IESF, EILAT 2021, vedrà gli atleti competere su DOTA 2, CS: GO, Tekken 7 ed eFootball PES Series. Il torneo sarà ospitato dalla Israeli Esports Association e dal Maccabi World Union.

Ido Brosh, Presidente della Israeli Esports Association e Direttore dei Programmi Globali di IESF: “Con 85 squadre nazionali registrate, quest’anno sarà il migliore di tutti i Campionati Mondiali di Esports IESF. Vorrei ringraziare la squadra di IESF, IESA e Maccabi World Union per i loro sforzi e non vedo l’ora di guardare le partite di qualificazione online, prima di ospitare tutti gli atleti nazionali e i delegati alle finali globali di Eilat”.

Dopo il successo dei precedenti Campionati del Mondo, le nazioni partecipanti saranno suddivise in regioni continentali. I tornei regionali del Campionato del mondo si terranno online da settembre a ottobre 2021. I finalisti di ogni regione parteciperanno alle finali offline a Eilat, Israele, nel novembre 2021.

Il presidente di IESF Vlad Marinescu ha dichiarato: “IESF è incredibilmente entusiasta per la 13a edizione dei nostri Campionati del Mondo, il più grande evento IESF fino ad oggi. Eilat 2021 metterà in mostra e unificherà gli atleti degli eSport di 85 nazioni record. Questa è una vera rappresentazione dell’impegno di IESF per la crescita e lo sviluppo del gioco sostenibile e responsabile in tutto il mondo”.

Per ulteriori informazioni sul 13 ° Esports World Championship, segui Facebook, Twitter, LinkedIn e Instagram di IESF.

IESF Esports World Championship è la competizione di punta di IESF e funge da unico torneo di Esports multi-gioco al mondo che include squadre nazionali. IESF conferma che 85 nazioni si uniranno alla sua 13a edizione dell’Esports World Championship, che includerà i tornei CS: GO, DOTA, eFootball PES Series e Tekken 7.

IESF  è un’organizzazione senza scopo di lucro fondata nel 2008 che promuove costantemente gli Esports come un vero sport al di là delle barriere linguistiche, razziali e culturali. IESF è composta da più di 100 membri in tutti i continenti, organizza campionati mondiali annuali e si impegna a garantire la sinergia tra le parti interessate garantendo i diritti degli atleti.