Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) Importante incontro ieri a Piazza Mastai tra una rappresentanza di Sapar e il direttore Roberto Fanelli e il responsabile Ufficio Apparecchi da Intratteniento. L’associazione, com’è noto, sta seguendo con particolare attenzione la questione relativa alla operatività della concessionaria Global Starnet. Gli operatori hanno fatto presente che il blocco dei NOE sta creando enormi difficoltà. ADM ha spiegato che in caso di furto e smarrimento già da adesso saranno sostituiti i NOE (nonostante sia stato previsto il blocco del rilascio nuovi nulla osta). A breve ci sarà una riunione interna per valutare la possibilità di concedere la sostituzione anche per le dismissioni avviate per cambio macchina. Altre tema è stata la riduzione del numero degli apparecchi. Nei giorni scorsi infatti è stata inviata ai concessionari una nota in cui li si invita ad attuare la riduzione tenendo in considerazione anche le aziende di gestione con criteri proporzionali di massima trasparenza e soprattutto hanno invitato il concessionario con gestione diretta a prevedere la diminuzione anche del loro parco macchine diretto. Nessun ulteriore dettaglio sul nuovo contingentamento a cui l’Agenzia sta lavorando.

Commenta su Facebook