La Divisione Polizia Amministrativa della Questura di Vercelli ha effettuato nei giorni scorsi un controllo amministrativo in un esercizio pubblico sito in Provincia.

E’ stata trovata installata un’apparecchiatura elettronica, tipo “slot machine”, non conforme alla vigente normativa.

La slot è stata subito posta sotto sequestro. Inoltre, al titolare dell’esercizio commerciale sono state contestate plurime violazioni di legge punite con una sanzione pecuniaria di oltre 12.000 euro.

Commenta su Facebook