In Gran Bretagna le ultime statistiche pubbliche ufficiali del mercato dei giochi riguardano il periodo tra ottobre 2017 e settembre 2018.

In questo periodo 14,5 miliardi di sterline è stato il rendimento lordo totale (GGY) dell’industria del gioco d’azzardo in Gran Bretagna (ottobre 2017 – settembre 2018)  con una diminuzione dello 0,4% da Apr 2017 da Mar 2018.

Sono invece 106.670 i dipendenti nel settore del gioco d’azzardo in diminuzione dell’1,4% da marzo 2018. In esercizio ci sono 8.423 negozi di scommesse, l’1,5% in meno rispetto marzo 2018, e restano 650 sale bingo, l’1,1% in meno da marzo 2018.

I casinò sono cresciuti di un punto percentuale fino a 152 unità mentre diminuiscono del 5,3% le sale gioco arcade (1.639) autorizzate in Gran Bretagna.

Il gioco online, con un rendimento di 5,6 miliardi di sterline, ha registrato un incremento del 2,9% da aprile 2017 a marzo 2018; il 39% è, in termini percentuali, la sua quota di mercato cresciuta dell’1,2% da aprile 2017 a marzo 2018.

Sono 183.813 le macchine da gioco in Gran Bretagna aumentate del 2,4% da aprile 2017 a marzo 2018.

Sono cresciuti anche i contributi per le buone cause: con £ 1,5 miliardi la National Lottery  ha aumentato dello 0,3% i contributi versati da aprile 2017 a marzo 2018; le lotterie con £ 314 milioni investono il 5,1% in più da aprile 2017 a marzo 2018 nelle good causes.

 

Commenta su Facebook