Il presidente della Ucraina Volodymyr Zelenskyy ha firmato una legge sulla regolamentazione del business del gioco d’azzardo.

Il Parlamento ucraino, la Verchovna Rada, ha ampliato le attività del casinò autorizzando a collocare installazioni di gioco d’azzardo negli hotel.

Tra i punti principali della legge vi sono l’introduzione della responsabilità penale per l’organizzazione di giochi d’azzardo senza licenza, il permesso di individuare sale con slot machine solo negli hotel a tre, quattro o cinque stelle, la regolamentazione delle lotterie “classiche” e i limiti per i cittadini di età inferiore a 21 anni. 

Sono state introdotte anche restrizioni alla pubblicità degli stabilimenti di gioco, in particolare è vietato pubblicizzare il gioco d’azzardo come mezzo di facile arricchimento.